5G e 6G

Vodafone estende ufficialmente la copertura della sua rete 5G in altre 35 città italiane

L’operatore Vodafone ha recentemente comunicato l’ampliamento della copertura della sua rete 5G in 35 città italiane che vanno ad aggiungersi alle 25 già coperte. Con questo aggiornamento sale a 60 il numero totale delle città dello Stivale in cui è possibile usufruire della connessione internet di quinta generazione di Vodafone.

La notizia arriva a quasi tre anni di distanza dal 16 giugno 2019, giorno in cui avvenne l’accensione ufficiale della rete 5G in Italia. Fu proprio Vodafone, infatti, il primo operatore telefonico a fornire i cittadini italiani della tecnologia 5G a partire da cinque città principali: Milano, Roma, Bologna, Napoli e Torino.

Dopodiché, l’anno scorso la lista delle città coperte dal 5G di Vodafone è aumentata di 20 nomi. Difatti nel 2021 al primissimo elenco si sono aggiunte le seguenti città: Genova, Bergamo, Brescia, La Spezia, Monza, Novara, Verona, Padova, Parma, Rimini, Trento, Trieste, Venezia, Firenze, Cagliari, Prato, Palermo, Bari, Catania, Reggio Calabria.

copertura Vodafone 5G

Adesso Vodafone si accinge a raggiungere l’obiettivo dichiarato delle 50 o 60 città italiane coperte da rete 5G.

Questo perché, come anticipato, di recente la società di telefonia ha nuovamente apportato una modifica alla lista di città coperte inserendovene altre 35 le quali, sommate alle già 25 coperte, alzano a 60 il numero complessivo.

Nel dettaglio si tratta di: Alessandria, Ancona, Arezzo, Bolzano, Brindisi, Catanzaro, Como, Ferrara, Foggia, Forlì, Giugliano in Campania, Grosseto, Latina, Lecce, Livorno, L’Aquila, Messina, Modena, Perugia, Pescara, Pisa, Pistoia, Pozzuoli, Ravenna, Reggio nell’Emilia, Salerno, Sassari, Siracusa, Taranto, Terni, Torre del Greco, Treviso, Udine, Varese e Vicenza.

Dunque la nuova lista ufficiale aggiornata, comprende le seguenti 60 città: Alessandria, Ancona, Arezzo, Bari, Bergamo, Bologna, Bolzano, Brescia, Brindisi, Cagliari, Catania, Catanzaro, Como, Ferrara, Firenze, Foggia, Forlì, Genova, Giugliano in Campania, Grosseto, La Spezia, Latina, Lecce, Livorno, L’Aquila, Messina, Milano, Modena, Monza, Napoli, Novara, Padova, Palermo, Parma, Perugia, Pescara, Pisa, Pistoia, Pozzuoli, Prato, Ravenna, Reggio Calabria, Reggio nell’Emilia, Rimini, Roma, Salerno, Sassari, Siracusa, Taranto, Terni, Torino, Torre del Greco, Trento, Treviso, Trieste, Udine, Varese, Venezia, Verona e Vicenza.

Inoltre, come riportato da MondoMobileWeb, nonostante nella pagina dedicata alla copertura 5G del sito Vodafone questi non siano presenti, in precedenza l’operatore ha dichiarato di coprire pure 28 comuni dell’area metropolitana milanese.

Si tratta nello specifico di alcune aree di Assago, Bollate, Bresso, Carugate, Cassina de’ Pecchi, Cinisello Balsamo, Cologno Monzese, Cusano Milanino, Garbagnate Milanese, Lainate, Legnano, Melegnano, Novate Milanese, Opera, Parabiago, Pessano con Bornago, Pioltello, Rho, Rozzano, San Donato Milanese, San Giorgio su Legnano, San Giuliano Milanese, Sedriano, Segrate, Senago, Sesto San Giovanni, Solaro e Trezzano sul Naviglio.

internet 5G Vodafone

Una dovuta informazione da evidenziare riguarda la precisazione che Vodafone fa nel proprio sito affermando che la copertura outdoor 5G della popolazione delle città è al 90% a Milano, Torino, Bologna, Roma, Napoli, Genova, Verona, Firenze, Palermo e Bari.

Mentre nelle restanti città attualmente coperte Vodafone garantisce una copertura outdoor del 70% della popolazione.

Infine, è importante sapere che, oltre ovviamente a disporre di uno dei dispositivi compatibili alla tecnologia di quinta generazione (indicati nel sito dell’operatore) e avere attiva un’offerta Vodafone che include il traffico dati in 5G, una condizione necessaria affinché si voglia usufruire della rete internet 5G di Vodafone è il possesso di una SIM da almeno 128 K.

Malgrado la puntualizzazione non si esclude che, oltre agli smartphone presenti nella lista dei dispositivi compatibili, alcuni altri non indicati possano comunque funzionare con connessione 5G Vodafone.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Via
MondoMobileWeb.it

Rosario Savoca

Rosario Savoca è un ragazzo nato a Catania nel 2002 che coltiva le passioni per lo sport, la musica e la scrittura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Adv
Back to top button