Streaming e TV

Europa League: dove vedere in tv e in streaming le partite dell’edizione 2022/2023

Si avvicina il debutto dell’Europa League, ovvero la seconda competizione calcistica europea per club, che lo scorso 18 maggio 2022 ha visto trionfare i tedeschi dell’Eintracht Francoforte sugli scozzesi del Glasgow Rangers al termine dell’edizione 2021/2022. Ma dove si potranno vedere in tv e in streaming le partite dell’imminente nuova stagione?

Già realmente iniziata con i turni di qualificazione e gli spareggi utili a concludere il quadro completo delle 32 squadre partecipanti, l’edizione numero 52 della competizione, la quattordicesima da quando ha cambiato denominazione da “Coppa UEFA” a “UEFA Europa League”, comincerà dal primo turno della fase a gironi, in programma giovedì 8 settembre 2022.

A dare lo start effettivo sarà il sorteggio della fase a gironi che si svolgerà a Istanbul domani, venerdì 26 agosto 2022 alle ore 13:00 italiane, decretando la composizione degli otto gruppi da quattro squadre ciascuno.

Sarà possibile seguire il sorteggio in diretta sui canali ufficiali dell’UEFA (sito ufficiale o pagina YouTube) in lingua inglese, oppure in italiano sulla piattaforma DAZN o sul canale Sky Sport 24 della piattaforma satellitare Sky (visibili anche in streaming con Sky Go e NOW).

Spettano, infatti, proprio a queste due emittenti i diritti audiovisivi per la trasmissione in Italia di tutte le partite dell’Europa League 2022/2023.

Dove vedere la competizione? Ecco le varie alternative

Sky, di cui TelefoniaTech ha presentato l’intero programma calcistico previsto per la stagione appena avviata, trasmetterà l’intera competizione anche grazie al canale dedicato “Diretta Gol” per vedere contemporaneamente diversi match.

Al momento Sky propone la promozione Sky Smart comprendente Sky TV + Sky Sport a 30,90 euro al mese anziché 45 euro mensili per i primi 18 mesi, più un costo iniziale una tantum di 9 euro per la consegna e l’attivazione di Sky Q.

Il pacchetto include gli show, le serie Sky Original, le coppe calcistiche europee, i motori, il tennis, il basket e altri sport visibili anche in streaming e on demand su Sky Go.

Attivando il Pass Sport al prezzo scontato fino al 31 agosto 2022 di 9,99 euro per il primo mese, poi a 14,99 euro al mese, i contenuti sportivi delle offerte di Sky saranno visibili live sulla piattaforma streaming NOW.

Dall’altra parte DAZN offre la possibilità di sottoscrivere il piano DAZN STANDARD a 29,99 euro al mese oppure il piano DAZN PLUS a 39,99 euro al mese (ecco il link diretto).

La differenza consiste nel fatto che, mentre il primo consente di registrare nello stesso account due device e di vedere i contenuti in contemporanea su un massimo di due dispositivi purché siano connessi alla stessa rete internet della propria abitazione, il secondo permette la registrazione di sei dispositivi nello stesso account e la visione in contemporanea su due di essi anche se in luoghi differenti.

Europa League

Oltre all’Europa League, i due abbonamenti includono pure la Serie A TIM, la Serie BKT, LaLiga spagnola, la Conference League, la UEFA Women’s Champions League e tanti altri contenuti DAZN.

I contenuti DAZN sono fruibili anche attivando TIMVISION tramite l’operatore TIM o tramite il suo secondo brand Kena.

Per quanto riguarda TIMVISION con TIM, fino al 10 settembre 2022, salvo eventuali cambiamenti, sia per i nuovi sia per i già clienti di rete fissa o di rete mobile TIM, sono disponibili due offerte con costo di attivazione pari a 19,99 euro una tantum (9,99 euro per chi ha già incluso nella propria offerta il TIMVISION Box).

TIMVISION Calcio e Sport (DAZN e Infinity+) ha un prezzo di 24,99 euro al mese per i primi 6 mesi che poi sale a 29,99 euro al mese a tempo indeterminato.

Invece, TIMVISION Gold (DAZN, Infinity+, Netflix e Disney+) ha un prezzo di 40,99 euro al mese per i primi 6 mesi, per poi salire successivamente a 45,99 euro al mese a tempo indeterminato.

A differenza di TIM, il pacchetto streaming Kena TIMVISION, equivalente del pacchetto base TIMVISION Calcio e Sport venduto da TIM, ha un costo di attivazione gratuito e un prezzo mensile sin dalla prima mensilità di 29,99 euro.

Tutti i nuovi e già clienti TIMVISION Calcio e Sport sia di TIM che di Kena fruiranno sino al 31 ottobre 2022 del profilo di visione equiparabile al nuovo piano DAZN PLUS, quindi con la visione su due dispositivi in contemporanea anche se in due luoghi differenti, con la differenza che i dispositivi registrabili sono al massimo 5 e non 6.

In seguito, a partire dal 1° novembre 2022, il loro pacchetto si adeguerà, invece, al piano DAZN STANDARD con la possibilità di guardare i contenuti DAZN su due dispositivi in contemporanea ma solo se connessi alla stessa rete internet della stessa abitazione.

Inoltre ogni giornata pure TV8 trasmetterà in chiaro in diretta televisiva (anche in streaming nel proprio sito) una sfida principalmente della Roma o della Lazio, le due squadre italiane che parteciperanno all’Europa League.

Europa League 2022/2023: calendario e squadre già qualificate

Come detto al principio, al sorteggio di Istanbul prenderanno parte 32 squadre che verranno suddivise in otto gironi da quattro. La metà di esse è già qualificata alla fase a gironi e non attende altro che il responso degli spareggi.

Ecco la lista dei 16 club già certamente presenti ai sorteggi di domani, 26 agosto 2022: Roma (Italia), Manchester United (Inghilterra), Arsenal (Inghilterra), Lazio (Italia), Braga (Portogallo), Feyenoord (Olanda), Rennes (Francia), Real Sociedad (Spagna), Real Betis (Spagna), Union Berlin (Germania), Freiburg (Germania), Nantes (Francia), Monaco (Francia), Sturm Graz (Austria), Union Saint-Gilloise (Belgio) e Midtjylland (Danimarca).

UEFA Europa League

Di seguito, invece, si riportano le date dei turni di Europa League che andranno in scena, eccetto per la finale, il giovedì alle ore 18:45 e 21:00 italiane. Prima di tutto, ecco quelle della fase a gironi:

  • Prima giornata: 8 settembre 2022;
  • Seconda giornata: 15 settembre 2022;
  • Terza giornata: 6 ottobre 2022;
  • Quarta giornata: 13 ottobre 2022;
  • Quinta giornata: 27 ottobre 2022;
  • Sesta giornata: 3 novembre 2022.

Successivamente, una volta terminata la fase a gironi, le prime classificate di ogni raggruppamento avranno accesso diretto agli ottavi di finale, mentre le seconde classificate si giocheranno il posto con le terze dei gironi di Champions League. A questo punto avrà inizio la fase a eliminazione diretta che si disputerà nelle seguenti date:

  • Spareggi per la fase a eliminazione diretta: 16 e 23 febbraio 2023;
  • Ottavi di finale: 9 e 16 marzo 2023;
  • Quarti di finale: 13 e 20 aprile 2023;
  • Semifinali: 11 e 18 maggio 2023;
  • Finale: 31 maggio 2023.

L’onere di ospitare la finalissima dell’edizione 2022/2023 dell’Europa League, in programma mercoledì 31 maggio 2023, spetterà allo stadio Puskás Aréna di Budapest in Ungheria.

La stagione dello sport internazionale entra nel vivo: molto presto sarà anche il turno della massima competizione europea per club. A tal proposito, dunque, si rimanda alla programmazione tv completa della prossima Champions League.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Rosario Savoca

Rosario Savoca è un ragazzo nato a Catania nel 2002 che coltiva le passioni per lo sport, la musica e la scrittura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Adv
Back to top button