Offerte Telefonia

Dall’8 giugno 2022 Vodafone aumenterà ad alcuni clienti le tariffe di rete fissa solo voce

Vodafone sta informando in questi giorni alcuni suoi clienti privati di una nuova modifica delle condizioni contrattuali che metterà in atto a partire dal prossimo 8 giugno 2022. La rimodulazione riguarda alcune offerte in abbonamento di telefonia fissa dei già clienti Vodafone, le cui mensilità subiranno un aumento di 1,99 euro.

L’operatore telefonico ha deciso di trasmettere la comunicazione per mezzo di un avviso in fattura, che spedirà ai clienti coinvolti nel periodo compreso tra oggi, 7 aprile 2022, e l’8 giugno 2022.

Si precisa che la data in cui le modifiche scatteranno varia da abbonato ad abbonato, quindi per qualcuno queste si attualizzeranno più tardi, anche nel mese di agosto 2022.

La notizia è già stata anticipata da MondoMobileWeb, all’interno del quale è riportato anche un esempio di comunicazione in fattura inviata da Vodafone a un suo consumatore.

Il testo del messaggio esordisce con la seguente frase:

Una Sorpresa per TE

Abbiamo un regalo esclusivo da dedicarti. Visita la pagina voda.it/sorpresaperte per scoprire quale sorpresa ti abbiamo dedicato entro il 15/06/2022

Secondo la stessa fonte, la rimodulazione comporterà un aumento di 1,99 euro al mese del prezzo di alcune tariffe di rete fissa per coloro i quali usufruiscono di un’offerta esclusivamente voce, priva di connessione a internet. In compenso, i clienti impattati riceveranno da Vodafone un regalo dedicato.

offerte esclusive Vodafone voucher Telepass

Si tratta di un voucher che consente di sbloccare una tra le seguenti due offerte esclusive Telepass. Per i già clienti Telepass Family, Vodafone garantisce 9 mesi di canone gratuito di Assistenza Stradale solo Italia; a chi, invece, non è ancora cliente Telepass, l’azienda riserva l’offerta che comprende gratuitamente 9 mesi del canone Telepass Family e 9 mesi del canone Assistenza Stradale solo Italia.

Si potrà richiedere il voucher all’interno di una pagina del sito Vodafone destinata all’offerta esclusiva. Dopodiché basterà collegarsi alla sezione “menu dell’app Telepass Pay e riscattare il codice promo il quale, utilizzabile sino al 15 giugno 2022, non è cumulabile con i prodotti già scontati del sito.

Telepass specifica che le spese di spedizione dell’apparato Telepass grigio sono gratuite, mentre sono esclusi dalla promozione l’apparato colorato e le annesse spese.

aumento tariffe fisso Vodafone

Come spiega Vodafone nella comunicazione, il motivo per il quale è in procinto di apportare le suddette modifiche contrattuali è legato alla necessità di continuare a investire sulla rete e di rispondere al meglio alle nuove esigenze di traffico.

Dentro l’avviso rivolto ai consumatori che rientrano nella casistica in questione si legge, inoltre:

[…] ai sensi dell’art. 98 septies decies, comma 5 del Decreto legislativo 1° agosto 2003 n. 259, della Delibera 519/15/CONS e delle Condizioni Generali di Contratto, se non accetti tali modifiche hai diritto di recedere dal contratto o passare ad altro operatore mantenendo il tuo numero senza penali né costi di disattivazione entro il XX/XX/2022 ossia fino all’ultimo giorno di validità delle precedenti condizioni, specificando come causale del recesso “modifica delle condizioni contrattuali”

Pertanto, chi ne sentirà il bisogno, comunicandone la decisione non oltre 60 giorni dalla ricezione del messaggio, potrà esercitare il diritto di recesso senza costi aggiuntivi servendosi della sezione del sito ufficiale di Vodafone dedicata alle disdette di tariffe di linea fissa, così come in tutti i negozi fisici dell’operatore o contattando il servizio clienti al 190.

Un’altra opzione consiste nell’affidarsi all’invio di una raccomandata A/R a Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 CAP 10015 Ivrea (TO); o ancora, si può scrivere una PEC all’indirizzo di posta elettronica certificata disdette@vodafone.pec.it, sottolineando la causale “modifica delle condizioni contrattuali“.

Infine a coloro i quali sono in possesso di un’offerta che comprende l’acquisto di un dispositivo e/o i costi di attivazione della stessa, Vodafone concede la possibilità di scegliere se pagare le eventuali rate residue in un’unica soluzione o con la stessa cadenza e con lo stesso metodo di pagamento precedentemente indicati, specificandolo nella richiesta di recesso.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Via
MondoMobileWeb.it

Rosario Savoca

Rosario Savoca è un ragazzo nato a Catania nel 2002 che coltiva le passioni per lo sport, la musica e la scrittura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Adv
Back to top button