Fastweb

Fastweb: il nuovo internet box con Alexa integrata sarà lanciato il 17 Maggio 2021

Nella giornata di ieri 12 Maggio 2021, Fastweb ha presentato il nuovo modem NeXXt, che oltre a permettere di usufruire della connessione internet, integra l’assistente vocale Amazon Alexa, basato su cloud ed intelligenza artificiale.

Il nuovo internet box sarà incluso in tutte le offerte di Fastweb a partire dal 17 Maggio 2021. Per i già clienti, il modem potrà essere richiesto successivamente, direttamente nell’area clienti MyFastweb o attraverso l’app dell’operatore.

Tramite Alexa è possibile svolgere diverse attività con il semplice comando vocale, ad esempio l’effettuazione di chiamate, la ricezione dei messaggi, la riproduzione di musica, l’impostazione di promemoria e il controllo degli oggetti connessi della casa.

NeXXt è dotato inoltre della tecnologia Wi-Fi 6, che permette di collegare fino a 128 dispositivi contemporaneamente e consente, secondo quanto dichiarato dall’operatore, di navigare in internet a una velocità potenzialmente più elevata rispetto a prima.

L’integrazione del Wi-Fi 6 garantisce anche standard di sicurezza migliori, oltre a una riduzione dei consumi energetici, grazie a un sistema con il quale i chip Wi-Fi dei dispositivi collegati in wireless vengono abilitati solo in caso di necessità.

Attraverso la creazione di differenti profili da associare ai dispositivi dei vari componenti della famiglia, NeXXt offre anche un’esperienza di navigazione personalizzabile.

Il nuovo modem di Fastweb è in grado infatti di ottimizzare la connessione proattivamente, in base alle diverse abitudini di utilizzo. È possibile ad esempio impostare la modalità smartworking al PC o la modalità scuola al tablet dei figli, potenziando la connessione durante le ore di lavoro o studio.

Tra le funzionalità per la gestione personalizzata della connessione, configurabili attraverso Alexa o tramite l’app MyFastweb, è presente anche la possibilità di mettere in pausa il Wi-Fi, pianificare l’orario di spegnimento di determinati device o attivare il Parental Control.

Per semplificare la relazione tra Fastweb e i suoi clienti, in caso di cali di performance della linea, NeXXt contatterà in automatico l’assistenza clienti per il ripristino delle funzionalità di collegamento, senza bisogno che il cliente si attivi per chiamare il customer care.

Alberto Calcagno, Amministratore Delegato di Fastweb, ha dichiarato quanto segue:

Accompagnare tutti i nostri clienti nel percorso in atto di trasformazione digitale semplificandone la vita è da sempre la nostra missione. Per questo NeXXt è molto di più di un internet box, è il cervello “smart” della casa del futuro che consente una gestione semplice ed innovativa della connessione e di funzionalità legate ai tanti oggetti connessi della casa digitale.

Abbiamo progettato il nostro internet box per una digitalizzazione sempre più inclusiva e alla portata di tutti grazie alla possibilità di governare la tecnologia con l’immediatezza della voce.

Un modem unico in Italia, concepito come piattaforma che evolve nel tempo e su cui svilupperemo progressivamente servizi innovativi basati sul Cloud e IoT per arricchire l’esperienza dei nostri clienti.

Oltre alle nuove funzionalità, il modem NeXXt permette di usufruire della rete in fibra FTTH di Fastweb, che offre una velocità massima di 2,5 Gbps in download e 300 Mbps in upload.

L’internet box è compatibile con tutte le tecnologie di accesso e può essere inoltre affiancato dai cosiddetti Fastweb Booster, ripetitori del segnale Wi-Fi con smart speaker integrato, che oltre a garantire continuità della connessione, permettono di interagire con Alexa nel resto della casa.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram. Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Seguite inoltre il canale Telegram Offerte Live e partecipate al nostro Forum.

Fonte
Comunicato Stampa

Maurizio Contina

Maurizio è un ragazzo del '99 appassionato di tecnologia, videogiochi e animazione giapponese. Scrive articoli solo di recente.

Articoli Correlati

Back to top button