Prodotti Tech

Huawei: disponibili due nuovi router con tecnologia Wi-Fi 6 e sicurezza avanzata

Huawei ha presentato al pubblico la sua nuova gamma di router Huawei WiFi AX3 con tecnologia Wi-Fi 6.

Nella giornata del 26 Agosto 2020, Huawei ha annunciato la nuova serie di router WiFi AX3 con supporto allo standard Wi-Fi 6 e chipset proprietari Gigahome.

La serie di router si presenta in due versioni: Huawei WiFi AX3 con processore dual-core e Huawei WiFi AX3 Pro con processore quad-core. I due modelli sono già disponibili all’acquisto online e presso i negozi fisici, con un prezzo consigliato a partire da 99,90 euro.

I router della serie AX3 propongono una tecnologia proprietaria Huawei chiamata “Wi-Fi 6 Plus“, che regola automaticamente la larghezza di banda del segnale fino a 160MHz in base alla qualità della ricezione nei dispositivi in uso e permette una migliorata penetrazione delle pareti quando accoppiata con altri dispositivi Huawei dotati di supporto a Wi-Fi 6.

Sul modello quad-core è possibile attivare la funzione di frammentazione automatica dei pacchetti in modalità narrow-band, per ottenere un segnale con larghezza di banda di 2MHz che abbia maggiore penetrazione e portata.

Oltre alla funzione narrow-band, la versione quad-core racchiude quattro amplificatori di segnale indipendenti, mentre la versione dual-core ne racchiude due.

Gli amplificatori di segnale indipendenti permettono di abilitare il networking Mesh per più router Huawei e forniscono supporto a modalità di rete wireless, cablate e ibride wireless più cablato, per espandere ed ampliare la diffusione del segnale.

Il modello quad-core AX3 Pro fornisce anche supporto a Huawei Share, che permette agli utenti con dispositivi Android e NFC abilitato di avvicinare il proprio dispositivo all’area di rilevamento del router per connettersi al segnale Wi-Fi senza dover inserire la password.

Per conoscere tutte le anteprime, novità e approfondimenti sulla telefonia, è possibile unirsi al canale Telegram di TelefoniaTech per rimanere sempre aggiornati.

huawei router ax3

Altra caratteristica del modello quad-core del router è l’ottimizzazione della velocità della rete wireless, un migliorato sistema di routing a livello di app, driver e kernel e un modello di aging test di due anni per garantire una stabilità a lungo termine.

Le protezioni di sicurezza Huawei HomeSecTM sono state incluse nella versione quad-core, permettendo di creare un’area di sicurezza indipendente in ambiente TEE-trusted con soluzione di sicurezza TrustZone. È presente la certificazione Evaluation Assurance Level-5 (EAL5) di Common Criteria.

In occasione del lancio dei router WiFi AX3 e WiFi AX3 Pro, Pier Giorgio Furcas, Deputy General Manager di Huawei Italy CBG, ha commentato:

In Huawei stiamo lavorando ininterrottamente per mettere la nostra esperienza al servizio di aziende e clienti di tutto il mondo e permettere a tutto il settore di trarre vantaggio dalle innovazioni e dalle tecnologie messe a punto grazie ai nostri investimenti nella ricerca di soluzioni innovative sempre più all’avanguardia. La serie di router Huawei WiFi AX3 è un ulteriore tassello che rende ancora più concreta la nostra strategia 1+8+N, con l’obiettivo di garantire una connettività senza soluzione di continuità per tutti gli utenti Huawei.

I due router presentati da Huawei, come dichiarato da Pier Giorgio Furcas, si inseriscono come hub centrale di connettività all’interno della strategia “1+8+N“, programmata per i prossimi 5 e 10 anni, che mira a creare per gli utenti Huawei la possibilità di rendere interconnessi e smart tutti i dispositivi della compagnia cinese.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Enrico Pesce

Laureato in lingue orientali e da sempre immerso nel mondo della tecnologia, delle comunicazioni e del web
Back to top button