Offerte Telefonia

Rimodulazione Vodafone Mobile: servizi inclusi, in cambio aumenti fino a 3 euro dal 20 maggio 2022

Martedì 19 aprile 2022 Vodafone ha annunciato che, attraverso una nuova modifica delle condizioni contrattuali, a partire dal 20 maggio 2022, alcuni già clienti di rete mobile dell’operatore potranno vedere aumentare il costo delle proprie offerte da 0,50 euro a 3 euro al mese.

Da ieri, dunque, i clienti Vodafone coinvolti verranno informati di questa nuova rimodulazione tramite SMS e potranno ricevere ulteriori dettagli chiamando il numero gratuito 42590 o contattando il servizio clienti 190.

Oltre al possibile aumento, saranno resi gratuiti servizi come la segreteria telefonica, il servizio di reperibilità “Chiamami & Recall“, l’IVR diretto 414, per conoscere il proprio credito residuo, e la continuità di servizio in caso di esaurimento del credito.

Inoltre, aumenteranno i Giga inclusi nelle offerte, con l’intento di adeguarle alle “esigenze di consumo” e di “ridurre i rischi di esaurimento del traffico dati disponibile ed il consumo di Giga oltre soglia“.

La modifica contrattuale di Vodafone prevede anche la disattivazione di tutte le opzioni minuti, SMS, Giga aggiuntivi a pagamento, con i relativi costi, così come l’eliminazione, dove previsto, del costo mensile del piano SIM.

Come raccontato dai colleghi di MondoMobileWeb, la modifica, che fa parte di un’iniziativa volta alla semplificazione complessiva delle offerte tariffarie di Vodafone, “per renderle più trasparenti e rispondenti ai bisogni dei propri clienti“, ha già coinvolto o sta per coinvolgere un numero ristretto di clienti (per i mesi di marzo e aprile 2022), a cui si aggiungerà lo scaglione in partenza dal 20 maggio 2022.

Vodafone

Di seguito, il primo esempio di SMS inviato ad alcuni clienti Vodafone, per i quali non è previsto alcun aumento di prezzo (in alcuni casi anche una diminuzione della propria spesa):

Cambiamo per te, con un’offerta più semplice, chiara al 100% e che include tutti i servizi accessori, senza alcun costo aggiuntivo rispetto ad oggi.

Cosa cambia? Vogliamo darti la tranquillità di vivere al massimo la tua Rete dei record: dal prossimo rinnovo avrai ogni mese XX Giga in più, minuti e SMS illimitati inclusi nella tua offerta.

Tutte le opzioni con Giga aggiuntivi e il piano SIM che oggi pagavi separatamente saranno inclusi nella tua offerta base, senza più alcun costo aggiuntivo. Inoltre, i servizi che ti permettono di essere sempre raggiungibile come segreteria telefonica, chiamami e la continuità di servizio in caso di esaurimento del credito, saranno inclusi nella tua offerta di base. Per maggiori info puoi chiamare il 42590.

Il secondo esempio di SMS, invece, è rivolto ad alcuni già clienti per cui è previsto un aumento della spesa mensile, con possibilità di recedere come previsto dalla normativa:

Modifica contrattuale: Per darti un’offerta più semplice e chiara al 100% Vodafone si rinnova.

Cosa cambia: Vogliamo darti la tranquillità di vivere al massimo la Rete dei record: dal prossimo rinnovo avrai ogni mese XX Giga in più, minuti e SMS illimitati.

Inoltre, i servizi che ti permettono di essere sempre raggiungibile come segreteria telefonica, chiamami e la continuità di servizio in caso di esaurimento del credito, saranno gratuiti.

Dal rinnovo successivo al xx/yy il costo della tua offerta aumenta di XX euro al mese. Contemporaneamente saranno disattivati tutte le opzioni con Giga aggiuntivi e il piano SIM che fino ad oggi pagavi separatamente e i relativi costi pari a X euro al mese eliminati.

Recesso senza penali né costi entro il giorno xx/yycon raccomandata A/R, PEC, da voda.it/disdettalineamobile, chiamando il 42590 e nei negozi Vodafone o cambio operatore con causale “modifica condizioni contrattuali”. Per maggiori info puoi chiamare il 42590.

Secondo fonti verificate sempre dalla stessa fonte, l’operatore modificherà, principalmente e in maniera progressiva, offerte ricaricabili precedenti, come quelle con 7 Giga, 10 Giga e 30 Giga mensili, per portarle ad un minimo di 50 Giga al mese. Le nuove offerte sostitutive, in particolare, saranno Bronze, Bronze Plus, Silver, Gold Start e Gold.

Nel caso in cui la modifica unilaterale delle condizioni contrattuali sia in negativo (con un aumento delle spese da parte del cliente), i consumatori interessati possono esercitare il diritto di recesso o passare ad altro operatore nazionale, senza penali né costi di disattivazione, dandone comunicazione entro 60 giorni dalla comunicazione via SMS, secondo la nuova normativa in vigore.

In alternativa, è possibile attivare un’altra offerta mobile o disattivare quella oggetto di variazione contrattuale, mantenendo la linea mobile con Vodafone. In tal caso, si applicherà la tariffa prevista dal profilo base della SIM attivo sulla linea mobile.

Il recesso gratuito (specificando come causale del recesso “Modifica delle condizioni contrattuali“) può essere effettuato via PEC, all’indirizzo disdette@vodafone.pec.it, con raccomandata A/R a Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 10015 Ivrea, Torino, oppure chiamando il Servizio Clienti Vodafone al 190 o compilando il modulo dedicato nei negozi Vodafone o tramite la pagina dedicata del sito ufficiale dell’operatore, come indicato nel messaggio informativo.

Nel caso in cui sia inclusa nell’offerta la rateizzazione di un device, il cliente potrà continuare a pagare le rate residue con la stessa cadenza e con lo stesso metodo di pagamento scelto, oppure potrà indicare nel modulo di recesso il pagamento delle rate in un’unica soluzione.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Via
mondomobileweb.itmondomobileweb.it

Ileana Gira

Ileana, classe 1994 con laurea in Graphic Design, è appassionata di cinema, copywriting e dell’arte in ogni sua forma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Adv
Back to top button