Offerte Telefonia

Rimodulazione Vodafone: da oggi aumenti fino a 3 euro al mese per alcuni già clienti

A partire da oggi, 20 maggio 2022, tramite una nuova rimodulazione, con conseguente modifica delle condizioni contrattuali, alcuni già clienti Vodafone di rete mobile vedranno aumentare il costo delle proprie offerte da 0,50 euro a 3 euro al mese.

In aggiunta, saranno resi gratuiti servizi come la segreteria telefonica, il servizio di reperibilità “Chiamami & Recall“, l’IVR diretto 414, per conoscere il proprio credito residuo, e la continuità di servizio in caso di esaurimento del credito (massimo 48 ore).

Oltre a ciò, aumenteranno i Giga inclusi nelle offerte Vodafone coinvolte dalla rimodulazione, con l’intento di adeguarle alle “esigenze di consumo” e di “ridurre i rischi di esaurimento del traffico dati disponibile ed il consumo di Giga oltre soglia“, e si disattiveranno tutte le opzioni minuti, SMS, Giga aggiuntivi a pagamento, con i relativi costi, così come verrà eliminato, ove previsto, il costo mensile del piano SIM.

Vodafone

I clienti Vodafone coinvolti, informati di questa nuova rimodulazione tramite SMS (a partire dal 19 aprile 2022), possono esercitare il diritto di recesso o passare ad altro operatore nazionale, senza penali né costi di disattivazione, dandone comunicazione entro 60 giorni dalla comunicazione via SMS (nelle modalità già specificate precedentemente).

In alternativa, è possibile attivare un’altra offerta mobile o disattivare quella oggetto di variazione contrattuale, mantenendo la linea mobile con Vodafone. In tal caso, si applicherà la tariffa prevista dal profilo base della SIM attivo sulla linea mobile.

Nell’eventualità in cui sia inclusa nell’offerta la rateizzazione di un device, il cliente può continuare a pagare le rate residue con la stessa cadenza e con lo stesso metodo di pagamento scelto, oppure può indicare nel modulo di recesso il pagamento delle rate in un’unica soluzione.

La modifica contrattuale, che fa parte di un’iniziativa volta alla semplificazione complessiva delle offerte tariffarie di Vodafone, “per renderle più trasparenti e rispondenti ai bisogni dei propri clienti“, ha già coinvolto (a marzo e ad aprile 2022) e sta coinvolgendo un numero ristretto di clienti.

A questi si aggiungeranno gli scaglioni in partenza dal 7 giugno 2022, dal 14 giugno 2022, dal 16 giugno 2022 e dal 20 giugno 2022 (non è escluso il coinvolgimento di altri clienti in date successive).

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button