Telco

Risultati finanziari Vodafone Italia: a marzo 2022 +0,2% di ricavi totali su base annuale

Vodafone Italia ha reso noti i risultati finanziari del primo trimestre dell’anno solare 2022 attualmente in corso, nonché Q4 (quarto trimestre dell’anno finanziario), relativi pertanto al periodo compreso tra il mese di gennaio 2022 e il mese di marzo 2022.

Malgrado un calo dei ricavi provenienti dai servizi, grazie a un aumento delle altre entrate, il bilancio degli incassi totali dell’anno finanziario 2022 è comunque rimasto positivo attestandosi sui 5,022 miliardi di euro (+0,2% su base annuale).

Nel dettaglio, sono 4.379 milioni di euro i ricavi da servizi, in calo dell’1,8% rispetto al 2021, ma a conferma del miglioramento del trend su base trimestrale. A testimonianza di ciò, negli ultimi dodici mesi si registra un -3,6% nel primo trimestre finanziario, un -1,4% nel secondo trimestre finanziario, un -1,3% nel terzo trimestre finanziario e adesso un -0,8% nel quarto trimestre finanziario.

Si contano, invece, 643 milioni di euro di altre entrate, in crescita rispetto ai 556 milioni di euro del 2021.

risultati finanziari Vodafone Italia

Vodafone Italia conclude il primo trimestre del 2022 subendo una diminuzione del 3,2% dei ricavi del servizio di telefonia mobile, parzialmente compensata dalla crescita dei segmenti wholesale e rete fissa.

Proprio i servizi di rete fissa vedono un aumento dei ricavi del 2% pari 1.238 milioni di euro grazie soprattutto alla crescita della base di clienti a banda larga che sale di 57.000 utenze rispetto al 2021 (+1,9%) per un totale di 3,1 milioni.

Anche la domanda di servizi digitali Business, come il cloud e la sicurezza, hanno inciso sulla crescita dei ricavi da rete fissa.

Passando dagli 1,597 miliardi di euro del 2021 agli 1,699 miliardi di euro del 2022, l’EBITDA vede un incremento annuale del 6,4%.

Per quanto riguarda la linea di telefonia mobile, si registra una progressiva impennata della rete di utenti di ho. Mobile, secondo brand di Vodafone, che sale di circa un altro centinaio di migliaia di SIM rispetto ai numeri di dicembre 2021, raggiungendo 2,8 milioni di clienti a marzo 2022.

risultati finanziari Vodafone Italia

Soffermandosi sui discorsi legati al 5G e alla fibra, sono adesso 25,9 milioni i consumatori di servizi in fibra di Vodafone, la cui copertura FWA (Fixed Wireless Access) è disponibile in circa 5.000 comuni d’Italia per un totale di 3,1 milioni di famiglie a velocità di navigazione fino a 100 Mpbs.

Grazie alla partnership con OpenFiber, inoltre, Vodafone offre i propri servizi a banda larga a 9 milioni di famiglie italiane.

Diventano circa 60 le città italiane raggiunte dalla copertura con tecnologia 5G della rete mobile Vodafone.

L’operatore ricorda, infine, di aver stretto un accordo con Linkem per incrementare la diffusione di servizi a banda ultralarga basati su tecnologia FWA 5G. Si tratta di un’intesa che garantirà a entrambe le telco l’accesso reciproco alle rispettive reti FWA 5G al fine di migliorare autonomamente i propri servizi offerti ai consumatori.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Rosario Savoca

Rosario Savoca è un ragazzo nato a Catania nel 2002 che coltiva le passioni per lo sport, la musica e la scrittura

1 commento

  1. l’aumento dei clienti Ho certifica il fallimento del marketing di Vodafone, le capacità di attrare clienti ci sono basta smetterla con la politica del rimodulamento confulsivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button