Offerte Telefonia

PosteMobile Creami Wow 50 Giga a 5,90 euro al mese fino al 26 Settembre 2021

A partire da oggi 23 Settembre 2021, PosteMobile mette a disposizione una nuova offerta tariffaria con un costo di 5,90 euro al mese. Si tratta di Creami Wow 50 Giga, attivabile direttamente online o tramite consulente telefonico.

Per i nuovi clienti è possibile effettuare l’attivazione sia con nuovo numero che tramite portabilità, mentre per i già clienti l’offerta non risulta disponibile.

Come riportato da MondoMobileWeb.it, Creami Wow 50 Giga prevede ogni mese minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, SMS illimitati verso tutti i numeri nazionali e 50 Giga di traffico internet mobile in 4G+, al costo di 5,90 euro al mese.

L’operatore virtuale PosteMobile permette di attivare questa offerta tariffaria esclusivamente nei giorni 23, 24, 25 e 26 Settembre 2021, salvo eventuali cambiamenti.

Piano tariffario Creami extra Wow e costi iniziali

Attivando la nuova Creami Wow 50 Giga, il nuovo cliente acquista in realtà il piano tariffario ricaricabile Creami extra Wow, che in questo caso risulta promozionato a 5,90 euro al mese.

In condizioni normali, PosteMobile Creami extra Wow prevede ogni mese 10 Giga di traffico dati, corrispondenti a 10240 credit. Sottoscrivendo il piano tramite Creami Wow 50 Giga, si ottengono invece 50 Giga complessivi, composti da 10 Giga di base e 40 Giga di bonus.

Questi ultimi vengono erogati entro 24 ore dall’attivazione del piano, ma a partire dalla seconda mensilità sarà possibile usufruire dei 50 Giga totali (corrispondenti a 51200 credit) subito dopo il rinnovo.

Secondo quanto riportato nel sito ufficiale di PosteMobile, per la nuova SIM è previsto un costo di 20 euro una tantum, composti da 10 euro per il costo di attivazione e 10 euro per una prima ricarica. La spedizione è gratuita, mentre i rinnovi mensili vengono addebitati su credito residuo.

Costi extrasoglia e per mancato rinnovo con PosteMobile

Con Creami WOW 50 Giga, se il cliente supera il traffico dati incluso ogni mese, la connessione internet viene bloccata. In questo caso, per continuare a navigare bisogna usufruire dell’opzione Giga Extra, che al costo di 1,99 euro offre 1 Giga di traffico dati valido anche in Roaming UE.

Una volta che anche questo Giga aggiuntivo viene consumato, il cliente potrà acquistare un ulteriore Giga extra sempre al costo di 1,99 euro.

Per quanto riguarda i rinnovi dell’offerta, in caso di mancato rinnovo vengono applicati i costi a consumo di 18 centesimi di euro al minuto, 12 centesimi di euro per ogni SMS inviato e la tariffa base giornaliera di 3,50 euro per 400 Megabyte, solo in caso di utilizzo.

Per conoscere le anteprime, le novità e gli approfondimenti sulla telefonia, è possibile seguire TelefoniaTech su Google News, cliccando sulla stellina o su “Segui”.

I credit di PosteMobile e il Roaming UE

Come con tutte le offerte tariffarie facenti parte della gamma Creami, anche in questo caso è previsto il meccanismo dei cosiddetti credit.

Il bundle dati incluso con questa offerta, pari come già detto a 50 Giga al mese, corrisponde nello specifico a 51.200 credit, ognuno dei quali viene scalato dopo 1MB di navigazione. I minuti e gli SMS sono invece illimitati, ma da utilizzare nel rispetto delle condizioni generali di contratto e del buon senso.

In Roaming nei Paesi dell’Unione Europea e nel Regno Unito (per adesso), il traffico dati è utilizzabile entro un limite massimo di 3,93 Giga mensili, mentre i minuti e gli SMS sono validi alle stesse condizioni nazionali.

Se il cliente supera il limite di Giga previsto in Roaming UE, potrà continuare a navigare sostenendo un costo di 0,36 centesimi di euro per MB, in base ai KB consumati e fino all’esaurimento del pacchetto di Giga previsto dall’offerta nazionale.

Info ulteriori

La nuova offerta Creami WOW 50 Giga include senza costi aggiuntivi i servizi Ti cerco e Richiama ora, il controllo del credito residuo al numero 401212, l’avviso di chiamata e il servizio hotspot (come previsto dalla normativa).

Si specifica inoltre che PosteMobile è un operatore virtuale (MVNO) di proprietà di PostePay, del gruppo Poste Italiane. L’operatore utilizza la rete Vodafone in 2G, 4G e 4G+ fino a 300 Mbps in download e fino a 50 Mbps in upload, ma solo per le nuove attivazioni effettuate dal 24 Giugno 2021 in poi.

Per i già clienti PosteMobile Full MVNO attivati fino al 23 Giugno 2021, è già in corso a partire dal 16 Giugno 2021 la graduale migrazione dalla precedente rete di appoggio (WINDTRE) alla rete Vodafone.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram. Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Seguite inoltre il canale Offerte Live di Telegram e partecipate al nostro Forum.

Via
MondoMobileWeb.it

Telefonia Tech

TelefoniaTech.it nasce con l’obiettivo di informare i lettori su cosa succede nella telefonia e nel mondo della tecnologia.
Back to top button