TV e Streaming

DAZN Channel: inserito il nuovo canale backup sul digitale terrestre

Con la numerazione LCN (logical channel number) 409, è stato inserito nel multiplex Cairo Due il nuovo canale di backup della piattaforma sportiva DAZN, che potrà essere utilizzato dagli abbonati in caso di problemi con lo streaming online.

Il canale, presente sul digitale terrestre, sull’intero territorio nazionale, e denominato “DAZN Channel“, ha lo scopo di permettere la trasmissione delle 7 partite su 10 in esclusiva per ogni giornata di Serie A (i cui diritti TV sono stati acquistati dalla piattaforma streaming lo scorso marzo 2021), incluse le zone bianche, ovvero quelle in cui fibra e Wi-Fi non arrivano.

A tal proposito, l’amministratore delegato di DAZN, Veronica Diquattro, qualche tempo fa aveva annunciato l’acquisto da parte del servizio streaming online di alcune frequenze DTT dal Gruppo Cairo, proprio per poter garantire la visione dei suddetti contenuti anche nelle zone più difficili da collegare.

Si specifica, però, che gli altri 3 match di Serie A, trasmessi da DAZN in co-esclusiva con Sky, non saranno disponibili per la visione sul canale di backup. Inoltre, in caso di contemporaneità tra più incontri, la piattaforma sportiva sceglierà solo una partita di campionato da mandare in onda sul digitale terrestre.

Secondo quanto riportato da litaliaindigitale.it, DAZN Channel, inserito nel MUX Cairo Due nel tardo pomeriggio di lunedì 9 agosto 2021, ha iniziato a trasmettere in alta definizione (1920 x 1080 H.264) e risulta codificato in Nagravision.

Di conseguenza, il canale LA7 Test (LCN 829), che precedentemente trasmetteva dei test in alta definizione di DAZN, è tornato ad essere un canale dati inattivo a schermo nero.

Il canale di backup sarà disponibile anche per coloro che hanno sottoscritto una delle offerte TIMVISION (servizio controllato dal Gruppo Tim), che includono la visione di DAZN, e sono in possesso dei nuovi TIMVISION Box, recentemente abilitati al Multicast.

Collegando a questi ultimi l’antenna del digitale terrestre, il canale backup della piattaforma streaming sportiva potrà essere seguito anche tramite la rete di operatori diversi da Tim.

Antonella Dominici, Responsabile TIMVISION and Entertainment Products, ha annunciato anche che, nel caso in cui DAZN deciderà di produrre in 4K le partite di cui possiede i diritti, la piattaforma di TIMVISION sarà pronta a trasmetterle.

Per conoscere le anteprime, le novità e gli approfondimenti sulla telefonia, è possibile seguire TelefoniaTech su Google News, cliccando sulla stellina o su “Segui”.

DAZN

Si ricorda che DAZN ha recentemente chiuso le offerte messe a disposizione per l’attivazione in promo del suo abbonamento mensile, portando il costo di quest’ultimo al suo prezzo standard di 29,99 euro al mese.

Tuttavia, dal 1° Agosto 2021, in alcuni negozi di elettronica (tra cui Unieuro, MediaWorld, Euronics, Gamestop) e supermercati (come Esselunga e Carrefour), ma anche tabacchi, bar e negozi abilitati Mooney o Puntolis, è possibile trovare carte e codici prepagati DAZN, disponibili nelle versioni da 1 mese, 3 mesi e 6 mesi.

Per attivarli, è necessario raggiungere la pagina REDEEM presente sul sito della piattaforma streaming sportiva, inserire il codice riportato dietro la carta o sullo scontrino e seguire le istruzioni.

Le carte e i codici prepagati DAZN con la validità di 1 mese hanno un prezzo di 29,99 euro, quelli con 3 mesi di validità hanno un costo di 79,90 euro (anziché 89,97 euro), mentre quelli da 6 mesi sono disponibili a 149,90 euro (invece di 179,94 euro).

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Via
litaliaindigitale.it

Ileana Gira

Ileana, classe '94 con laurea in Graphic Design, è appassionata di cinema, copywriting e dell'arte in ogni sua forma
Back to top button