Offerte Telefonia

Iliad rete fissa: le offerte Fibra saranno attivabili anche da Simbox

In attesa dello sbarco di Iliad Italia sul mercato di rete fissa, in merito alle modalità di distribuzione che consentiranno ai clienti interessati di sottoscrivere le nuove offerte in Fibra, oltre che online, queste potranno essere attivate anche tramite le Simbox dell’operatore.

I futuri servizi di telefonia fissa in Italia verranno offerti tramite la rete in Fibra FTTH di Open Fiber, grazie all’accordo ufficializzato lo scorso 7 Luglio 2020, a seguito dell’autorizzazione generale ottenuta da Iliad dal Ministero dello Sviluppo Economico per diventare operatore anche di rete fissa.

Non si ha ancora una data esatta, invece, per quanto riguarda le tempistiche del lancio della rete fissa, ma secondo quanto dichiarato nel corso della conferenza di Iliad Group del 16 Marzo 2021, lo sbarco in Italia avverrà “prima dell’estate”.

Secondo le indiscrezioni pubblicate ieri, 22 Aprile 2021, da MondoMobileWeb.it, dunque, nel processo di vendita della rete fissa di Iliad saranno coinvolte anche le Simbox, utilizzate sin dal lancio dell’operatore in Italia come distributori automatici di SIM presso gli Iliad Store e i Corner.

Per far si che queste consentano la sottoscrizione delle offerte in fibra (oltre che di quelle relative alla rete mobile) le Simbox dovranno essere aggiornate, in modo tale da permettere ai clienti di verificare la copertura del proprio indirizzo.

iliad

Per conoscere le anteprime, le novità e gli approfondimenti sulla telefonia, è possibile seguire TelefoniaTech su Google News, cliccando sulla stellina o su “Segui”.

A tal proposito, dopo l’acquisizione del 12% del capitale sociale di Unieuro da parte di Iliad, sempre più Simbox saranno presenti all’interno dei relativi punti vendita dell’azienda, la quale potrebbe avere un ruolo significativo nella strategia di distribuzione dell’operatore anche per il fisso.

Si specifica, infine, che, nei giorni scorsi, è emersa la notizia che in Francia Iliad ha rilasciato un aggiornamento del Freebox OS, ovvero il sistema operativo che caratterizza i dispositivi proprietari come i modem router Freebox, in cui è stato inserito il supporto anche per la lingua italiana, già selezionabile sul modem Freebox Pop.

Quest’ultimo è il più recente dei modem router lanciato in Francia e dovrebbe essere proprio il dispositivo che Iliad proporrà in Italia per il suo debutto nella rete fissa.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram. Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Seguite inoltre il canale Offerte Live di Telegram e partecipate al nostro Forum.

Via
MondoMobileWeb.it

Ileana Gira

Ileana, classe '94 con laurea in Graphic Design, è appassionata di cinema, copywriting e dell'arte in ogni sua forma
Back to top button