Tim

TIM Cross: a chi è rivolta l’offerta con minuti, sms e Giga illimitati a 9,99 euro al mese?

In questo periodo, salvo cambiamenti, alcuni clienti Tim di rete fissa in target hanno la possibilità di attivare l’offerta ricaricabile mobile, xTE Tim Cross L, in promozione a 9,99 euro al mese, anziché 14,99 euro.

L’offerta, come già raccontato, prevede ogni mese minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali di rete mobile e rete fissa, SMS illimitati verso tutti i numeri nazionali e 50 Giga di traffico nazionale internet mobile in 4G fino a 150 Mbps (Megabit per secondo) in download.

I Giga inclusi nell’offerta non sono cumulabili con quelli del mese successivo. Inoltre, se non si hanno altre offerte dati attive, in caso di superamento del traffico dati a disposizione ogni mese, la navigazione in internet si blocca fino al prossimo rinnovo.

xTE Tim Cross L può essere utilizzata anche in Roaming all’interno dell’Unione Europea e nel Regno Unito alle stesse condizioni nazionali per chiamate ed SMS, ma con un limite al traffico dati utilizzato ogni mese, come previsto dal regolamento UE in materia.

Nello specifico, per questa offerta il limite di traffico dati mensile utilizzabile in roaming in UE e Regno Unito è pari a 5 Giga per tutto il 2021.

In caso di esaurimento del bundle dati mensile messo a disposizione in roaming UE e Regno Unito, verrà applicato per tutto il 2021 un costo di 0,366 centesimi di euro per singolo Megabyte consumato.

I minuti di traffico inclusi nell’offerta non concorrono al raggiungimento di soglie di sconto e bonus legati ad altre offerte.

L’offerta è a tempo indeterminato, salvo disattivazione gratuita, con rinnovo di default sul credito residuo, ma è possibile attivare Tim Ricarica Automatica, con cui effettuare il rinnovo tramite carta di credito, conto corrente o carte conto prepagate.

Offerte di questo tipo vengono definite cross selling, perché riguardano alcuni già clienti di rete fissa selezionati che vengono invitati ad attivare una nuova SIM ricaricabile Tim consumer, con contestuale richiesta di portabilità del proprio numero mobile da un altro operatore nazionale.

In più, come già riportato da MondoMobileWeb, offerte come ad esempio xTe Tim Cross L prevedono un prezzo mensile scontato, salvo disdetta, fino a quando risulta attivo il contratto di rete fissa con Tim.

Nel caso in cui il cliente decida di disattivare l’offerta di rete fissa, quella mobile diventerà Tim Cross e avrà un costo mensile pari a 14,99 euro.

Anche quest’ultima prevede ogni mese minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali di rete mobile e rete fissa, SMS illimitati verso tutti i numeri nazionali e 50 Giga di traffico nazionale internet mobile in 4G fino a 150 Mbps in download, ma con 8 Giga da utilizzare in roaming UE e Regno Unito (anziché 5 Giga).

Per conoscere le anteprime, le novità e gli approfondimenti sulla telefonia, è possibile seguire TelefoniaTech su Google News, cliccando sulla stellina o su “Segui”.

xTE Tim Cross L

In alcuni negozi Tim è presente un volantino dedicato in cui si legge: “Tim Cross minuti illimitati, sms illimitati e Giga illimitati a 9,99 euro al mese“.

I clienti Tim Unica, infatti, ovvero coloro che decidono di addebitare il conto dell’offerta ricaricabile direttamente nella bolletta Tim di rete fissa, avranno “Giga illimitati” di traffico internet mobile.

Questo meccanismo è dedicato ai clienti che associano alla fattura del fisso almeno una SIM di rete mobile dell’operatore (con un’offerta principale a pagamento attiva con almeno traffico dati) o viceversa, con lo stesso codice fiscale.

Il servizio gratuito permette di addebitare i costi delle linee di rete mobile associate sulla fattura di rete fissa, attivando il servizio Ricarica Automatica in fattura, mentre su tutti i numeri mobili si otterranno Giga illimitati di navigazione e 6 Giga utilizzabili in roaming nei paesi UE e nel Regno Unito, aggiuntivi rispetto a quelli previsti dalla propria offerta principale.

È possibile aggiungere alla convergenza altri 5 numeri di rete mobile Tim, anche con anagrafica diversa dall’intestatario del fisso, per un massimo di 6 numeri.

Con xTE Tim Cross L sono inclusi, senza costi aggiuntivi, i servizi SMS di reperibilità “LoSai e ChiamaOra di Tim” e il piano base Tim Base e Chat. Quest’ultimo, in caso di presenza di un’offerta dati attiva, include la possibilità di chattare alcune app popolari di messaggistica istantanea senza consumare i Giga della propria offerta dati attiva (Whatsapp, Snapchat, iMessage, Imo, Skype, Viber, WeChat e altre).

Sono escluse, invece, le chiamate verso le numerazioni in decade 1, 4 e 8 e le chiamate internazionali effettuate dall’Italia verso i Paesi UE e il Resto del Mondo.

Tutti i clienti Tim ricaricabili che addebitano l’offerta su credito residuo, possono usufruire dell’opzione Tim Sempre Connesso che, in caso di esaurimento del credito principale, permette di effettuare chiamate, inviare SMS e navigare senza limiti al costo di 0,90 euro al giorno fino ad un massimo di 1,80 euro in 2 giorni.

Tim Sempre Connesso per chiamate ed SMS si attiva già alla prima chiamata o al primo SMS. Per quanto riguarda la navigazione dati, invece, è necessario, fornire il consenso esplicito, tramite i canali predisposti (SMS, IVR 40916 e IVR 409168), prima di poter utilizzare la navigazione internet anche a credito insufficiente con questo servizio.

Nei sistemi, l’opzione che permette l’abilitazione permanente del traffico dati fruibile, con la modalità Sempre Connesso in caso di esaurimento del credito residuo, viene denominata “Sempre Connesso Dati“.

Da fine Novembre 2020 nei negozi TIM, e di recente anche in altri canali di vendita (ad esempio il call center con spedizione a domicilio), in fase di attivazione di una nuova SIM ricaricabile, si potrebbe attivare l’opzione aggiuntiva Sempre Connesso Dati.

Per le nuove attivazioni di SIM effettuate nei negozi Tim, si può fornire il proprio consenso esplicito preventivo tramite una firma dedicata, per far attivare automaticamente il traffico dati senza doverlo fare ogni volte che il credito residuo risulta insufficiente.

Il servizio e i suoi relativi costi non vengono applicati nel caso in cui il cliente con offerta attiva su credito residuo decide di attivare il servizio Tim Ricarica Automatica.

Durante la fase di attivazione della nuova SIM ricaricabile, potrebbe essere attivato in automatico anche il servizio Tim Safe Web Plus Mobile a 1,99 euro al mese, con primo mese gratuito. Il nuovo cliente Tim prima dell’attivazione della nuova SIM potrà richiedere al rivenditore di non attivare il servizio automaticamente.

Le offerte degli operatori possono essere soggette a modifiche unilaterali nel corso del tempo. In questi casi, il cliente verrà informato dall’operatore almeno un mese prima, come previsto dalla normativa vigente.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram. Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Seguite inoltre il canale Telegram Offerte TelefoniaTech.

Via
MondoMobileWeb

Ileana Gira

Ileana, classe '94 con laurea in Graphic Design, è appassionata di cinema, copywriting e dell'arte in ogni sua forma

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button