Offerte Telefonia

Rimodulazioni WindTre per alcuni clienti: piano a 4 euro e altre modifiche dal 23 settembre 2020

A partire dal 19 Agosto 2020 alcuni clienti WindTre stanno ricevendo degli SMS informativi che li avvisano delle modifiche apportate da parte dell’operatore ad alcuni piani tariffari a consumo.

In particolare ecco un sms inviato ai clienti coinvolti:

Modifiche contratto: dal 23/9 la tua offerta cambia. Costo 4E/mese con traffico incluso di pari importo, chiamate Naz a 29Ec/min no scatto/risp e tariff a sec, SMS 29Ec, 1GB a 99 Ec/giorno. Recesso senza costi da web, Racc. A/R, PEC, 159, negozi o cambio operatore fino al giorno prima della variazione. Maggiori info sul sito WINDTRE menu WINDTRE informa.

Secondo le testimonianze raccolte sono interessati soprattutto i clienti ex brand Wind con piani tariffari a consumo senza offerte principali attive. Il loro piano, a seguito delle modifiche, avrà un costo di 4 euro al mese, con traffico di pari prezzo incluso.

I costi a consumo saranno di 29 centesimi di euro per minuto di traffico voce verso tutti i numeri nazionali di rete fissa e rete mobile, senza scatto alla risposta e con tariffazione al secondo, 29 centesimi di euro per SMS e per gli MMS 50 centesimi di euro; il costo delle videochiamate verso WindTre è di 50 centesimi di euro al minuto e verso altri operatori di 1 euro al minuto.

Sarà reso disponibile anche 1 Giga di internet mobile giornaliero al costo di 99 centesimi di euro (solo in caso di utilizzo). Il traffico dati sarà usufruibile fino alle ore 23:59 della data di erogazione e una volta esaurito la navigazione sarà interrotta.

I clienti WindTre potranno verificare i costi del proprio piano utilizzando l’Area Clienti del sito ufficiale dell’operatore o tramite la sezione dedicata dell’app.

Il credito bonus incluso nell’offerta non è utilizzabile per gli SMS solidali e numerazioni voce in sovrapprezzo, roaming extra UE, servizi VAS, canoni e costi di attivazione delle offerte. 

Nel caso di attivazione di una offerta principale il traffico bonus non sarà erogato. Se però questa viene successivamente disattivata e non si ha l’attivazione contestuale di un’altra opzione a pagamento, al successivo rinnovo del listino sarà ripristinato l’addebito dei 4 euro con relativo bonus.

I 4 euro di traffico incluso saranno utilizzabili solo come traffico e non sono cumulabili (si resettano ogni mese).

Nel caso di mancato addebito del canone o di addebito parziale, il bonus non sarà accreditato fino ad un eventuale saldo del pagamento. Non è previsto il gettone di anticipo traffico.

Il cliente può decidere di procedere al recesso dai servizi WindTre senza penali o costi aggiuntivi entro 30 giorni dalla ricezione dell’informativa, come previsto dall’articolo 70 comma 4 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche. 

Per fare ciò sarà necessario inviare una comunicazione con causale modifica delle condizioni contrattuali attraverso uno dei seguenti canali: lettera raccomandata A/R all’indirizzo Wind Tre S.p.A. CD MILANO RECAPITO BAGGIO Casella Postale 159 20152 MILANO MI; via PEC scrivendo a servizioclienti159@pec.windtre.it; presso un punto vendita WindTre abilitato; chiamando al 159 o tramite l’assistente digitale WILL nell’Area Clienti o nell’app WindTre.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Via
MondoMobileWeb.it
Adv
Back to top button