Offerte Telefonia

Fastweb: dal 1 Gennaio 2024 aumentano i costi per alcune offerte di rete fissa

Venerdì 1° Dicembre 2023 Fastweb ha annunciato una rimodulazione tariffaria su alcune delle sue offerte di rete fissa per i suoi clienti. Questa modifica unilaterale sarà valida a partire dal 1° Gennaio 2024.

Come precedentemente indicato dai colleghi di MondoMobileWeb.it i clienti Fastweb coinvolti riceveranno una comunicazione in fattura e nella propria aria personale, e subiranno un aumento del costo mensile dell’offerta che varia tra i 0,01 euro e i 4,49 euro al mese.

A seguire l’elenco delle offerte coinvolte nella rimodulazione tariffaria e la loro variazione di prezzo:

  • Fastweb Casa Light avrà un range di aumento mensile da 1,08 euro a 4,24 euro;
  • Fastweb Casa Privilege avrà un range di aumento mensile da 0,91 euro a 4,27 euro;
  • Fastweb NeXXt Casa avrà un range di aumento mensile da 0,08 euro a 4,41 euro;
  • Fastweb NeXXt Casa Light avrà un range di aumento mensile da 0,08 euro a 4,42 euro;
  • Fastweb NeXXt Internet avrà un range di aumento mensile da 0,08 euro a 4 euro;
  • Fastweb Casa avrà un range di aumento mensile da 0,99 euro a 4,27 euro;
  • Fastweb Casa Inbound avrà un range di aumento mensile da 0,47 euro a 4,42 euro;
  • Fastweb Casa OutBound avrà un range di aumento mensile da 0,91 euro a 4,17 euro;
  • Internet avrà un range di aumento mensile da 0,08 euro a 4 euro;
  • Internet + Telefono avrà un range di aumento mensile da 0,08 euro a 4,49 euro;
  • Jet avrà un range di aumento mensile da 0,14 euro a 4,45 euro;
  • Joy avrà un range di aumento mensile da 0,02 euro a 3,89 euro;
  • Naviga Senza Limiti avrà un range di aumento mensile da 0,01 euro a 4,41 euro;
  • Superjet avrà un range di aumento mensile da 0,11 euro a 4,49 euro;
  • Supersurf avrà un range di aumento mensile da 0,23 euro a 4,49 euro;

Di seguito la dichiarazione dell’operatore in merito alla rimodulazione contrattuale:

È importante per noi offrirti un servizio eccellente e a prova di futuro, con una tecnologia sempre all’avanguardia e a impatto zero sull’ambiente, dove il nostro costante impegno per garantire qualità e innovazione non scenda a compromessi con le tue aspettative e con la sostenibilità del pianeta.

Mantenere questo equilibrio tra innovazione e sostenibilità richiede risorse e il recente aumento dei costi di energia e materie prime fuori dal nostro controllo ha reso ulteriormente complicato garantirti il miglior servizio possibile.

Se i clienti non dovessero accettare la modifica contrattuale potranno recedere dal contratto o passare a un operatore differente senza penali o costi di disattivazione, entro il 15 febbraio 2024.

Nel caso in cui ci fossero ancora pagamenti rateali in corso il cliente potrà scegliere se proseguire con la rateizzazione del pagamento o pagare le rate residue in un’unica soluzione.

Per recedere il contratto sarà necessario inviare una raccomandata A/R a Fastweb SpA, Casella Postale 126 – 20092 Cinisello Balsamo (MI), o una PEC all’indirizzo fwgestionedisattivazioni@pec.fastweb.it, allegando una copia del documento d’identità e specificando come causale “modifica delle condizioni contrattuali”.

In alternativa i clienti potranno anche recarsi presso un negozio Fastweb, contattare il Servizio Clienti o recidere dal contratto tramite MyFastweb specificando “modifica delle condizioni contrattuali” nel campo note la motivazione.

A cura di Emilio C.

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis ai canali ufficiali di Telegram e Whatsapp.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, X e Instagram.

Via
MondoMobileWeb.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adv
Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Grazie per essere qui, ci teniamo a informarti che con Adblock attivo non riusciamo a mantenere i costi di questo servizio. La nostra politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi TelefoniaTech.it tra le esclusioni del tuo AdBlock per permetterci di continuare a offrirti il nostro servizio gratuito.