Energia e Mobilità

Samsung e Hyundai: GV60 Genesis primo veicolo a supportare chiavi digitali con tecnologia UWB

Samsung Electronics in collaborazione con Hyundai Motor Group ha annunciato che il veicolo elettrico GV60 Genesis, uno degli ultimi prodotti della casa automobilistica coreana, sarà il primo a supportare le chiavi digitali con tecnologia a banda ultra larga (UWB) disponibili sui più recenti dispositivi Samsung Galaxy.

Nello specifico sette dispositivi della famiglia Galaxy supporteranno una chiave digitale alimentata da tecnologia UWB: Galaxy S22+, Galaxy S22 Ultra, Galaxy Z Fold3, Galaxy S21+, Galaxy S21 Ultra, Galaxy Z Fold2, e Galaxy Note 20 Ultra, permettendo quindi di aprire l’auto avvicinando lo smartphone in prossimità della portiera, per chiuderla poi toccando sull’apposito sensore.

La chiave digitale è disponibile grazie a Samsung Pass, un servizio di Samsung che permette l’archiviazione di firme digitali, ID e password, e che con la tecnologia wireless UWB permette ai dispositivi compatibili di connettersi e comunicare direttamente col veicolo.

Per utilizzare una chiave digitale sul proprio smartphone è necessario installare e aprire l’applicazione Genesis Connected Service, registrare le informazioni dell’auto sul sistema di infotainment e selezionare il menu Digital Key sullo schermo e Register sull’app Genesis Connected. Al termine della configurazione, Samsung Pass si aprirà automaticamente sullo smartphone e la chiave sarà pronta all’uso.

Sarà possibile quindi sbloccare l’auto tramite UWB in due modi, intercambiabili tra loro, a seconda delle impostazioni dell’auto: premendo la maniglia della portiera mentre lo smartphone è in borsa o in tasca o in automatico avvicinandosi all’auto col dispositivo.

Hyundai GV60 Genesis

E’ possibile anche decidere di condividere la chiave digitale con un massimo di tre dei propri contatti, selezionandoli da un elenco e cliccando su Invia chiave digitale.

Questo invierà un messaggio di testo che li guiderà nell’impostazione di una chiave digitale sul loro smartphone Galaxy.

I dispositivi idonei a questa funzione comprendono la serie Galaxy S20 (escluso S20 FE), la serie Galaxy Note20, la serie Galaxy S21, la serie Galaxy S22, Galaxy Z-Flip 5G, Galaxy Z-Fold 2 e Galaxy Z-Flip 3 con il sistema operativo Android S(12) più recente.

Una volta condivisa la chiave, il destinatario può iniziare a usarla immediatamente aggiungendola al suo Samsung Pass. È anche possibile controllare per quanto tempo il destinatario ha accesso alla chiave e revocare l’accesso se necessario.

Sono anche disponibili alcune funzioni da utilizzare in remoto sul proprio dispositivo, come suonare il clacson o avviare l’auto prima di essere entrati nel veicolo, premendo il pulsante del motore in Samsung Pass.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Mattia Castro

Mattia é nato a Catania nel 1998 e ama da sempre leggere, inventare e raccontare storie. Coltiva la passione per il mondo della tecnologia, i videogiochi, i fumetti e le serie animate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adv
Back to top button