Offerte Telefonia

Kena Mobile lancia Kena 5,99 50GB Plus a 5,99 euro al mese contro iliad e alcuni MVNO

Dal 21 aprile al 3 maggio 2022, salvo cambiamenti, tutti i nuovi clienti Kena che provengono da Iliad, Fastweb e da alcuni operatori virtuali, possono attivare la nuova offerta ricaricabile mobile Kena 5,99 50GB Plus, composta da minuti, SMS e 50 Giga di traffico dati.

Come anticipato dai colleghi di MondoMobileWeb.it, questa nuova offerta non è attivabile da tutti, ma solo dai nuovi clienti Kena che provengono da alcuni determinati operatori.

Cosa include Kena 5,99 50GB Plus a 5,99 euro al mese

Kena 5,99 50GB Plus (ecco il link diretto) prevede ogni mese minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, 500 SMS verso tutti i numeri nazionali e 50 Giga di traffico dati in 4G con velocità fino a 60 Mpbs in download e fino a 30 Mbps in upload a 5,99 euro al mese.

Per attivare l’offerta sul sito ufficiale dell’operatore, i clienti devono sostenere un prezzo iniziale di 10 euro, composto dal primo mese anticipato dell’offerta e 4,01 euro di credito telefonico incluso.

Questa offerta è dedicata a coloro che richiedono la portabilità del numero con provenienza da Iliad, Fastweb e alcuni operatori virtuali.

Nello specifico, questi ultimi sono i seguenti: PosteMobile, Lycamobile, Feder Mobile, Professional Link, China Mobile, Telmekon, 1Mobile, BT Mobile, BT ENIA Mobile, Daily Telecom, Digi Mobil, Elite Mobile, Enegan Mobile, Green, Intermatica, Noitel, NTmobile, Optima, Ovunque, Plintron, Rabona, Spusu, Welcome Italia, Wing Mobile e Withu Mobile.

Sono esclusi CoopVoce, ho. Mobile, Tiscali Mobile, Very Mobile, Vodafone, TIM e WindTre.

Extrasoglia

In caso di superamento degli SMS disponibili, si applicano le condizioni del piano base Kena che prevede un costo di 25 centesimi di euro per ogni SMS inviato.

Se il cliente supera tutti i Giga disponibili su territorio nazionale, in assenza di altre opzioni dati attive è previsto il blocco della navigazione.

Come funziona il Roaming UE

Attraverso le offerte Kena Mobile, i minuti e gli SMS illimitati possono essere utilizzati anche in Roaming nei Paesi dell’Unione Europea (e nel Regno Unito per adesso), alle stesse condizioni nazionali.

Per il traffico dati è previsto invece un limite mensile, che con Kena 5,99 50 Plus è pari a 4 Giga. Attualmente, in Roaming UE, è possibile navigare soltanto in 3G e se il cliente supera uno di questi limiti, viene applicato un sovrapprezzo di 0,300 centesimi di euro per MB.

Per conoscere le anteprime, le novità e gli approfondimenti sulla telefonia, è possibile seguire TelefoniaTech su Google News, cliccando sulla stellina o su “Segui”.

Kena

Costi per mancato rinnovo e servizi inclusi

In caso di credito insufficiente per il rinnovo, le offerte Kena Mobile vengono sospese, ma il cliente può continuare a chiamare, inviare SMS e navigare in internet alle condizioni previste dal Piano Base Kena, fino a esaurimento del credito.

Inoltre, le condizioni del piano base vengono applicate anche in caso di cessazione dell’offerta, dunque se il cliente non effettua il rinnovo per un periodo di 90 giorni.

Con le offerte Kena, l’ascolto Segreteria Telefonica e i servizi SMS di reperibilità Lo Sai e Chiama Ora sono inclusi senza costi aggiuntivi, ma l’attivazione di uno dei due servizi non permette l’attivazione e l’utilizzo dell’altro.

Altre info su Kena 5,99 50 Giga

Come le ultime offerte proposte online dall’operatore, nella nuova Kena 5,99 50 Giga viene indicata la scritta “per sempre”.

Infatti, anche per questa nuova offerta tariffaria, Kena ha specificato che in deroga all’articolo 8.1 delle Condizioni Generali di Contratto e Condizioni d’Uso della SIM Kena Mobile, le Condizioni Economiche di questa offerta non verranno modificate in futuro, con la rinuncia, da parte dell’operatore, della possibilità prevista dalla Normativa vigente (Articolo 70/4, Decreto Legislativo 259/2003 Articolo 6 Del. 519/CONS).

Si ricorda che Kena (nato con il nome Kena Mobile), operatore virtuale Full MVNO e secondo brand di TIM, utilizza la rete di quest’ultimo in GSM, GPRS, EDGE, UMTS, HSDPA e 4G LTE, permettendo di raggiungere fino a 30 Mbps sia in download che in upload.

A partire dal 7 Aprile 2021, tuttavia, con alcune offerte dell’operatore è prevista una velocità massima di 60 Mbps in download e 30 Mbps in upload.

Si ricorda che dal 5 Aprile 2022 tutte le offerte standard disponibili online prevedono una velocità in download fino a 60 Mbps e in upload fino a 30 Mbps sul territorio nazionale.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Telefonia Tech

TelefoniaTech.it nasce con l’obiettivo di informare i lettori su cosa succede nella telefonia e nel mondo della tecnologia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button