Prodotti Tech

Lo smartphone realme GT NEO 3 si classifica primo per tempo di ricarica nei test di DXOMARK

L’ultimo arrivo del brand asiatico realme, un nuovo smartphone chiamato GT NEO 3, prossimo alla presentazione che si terrà in India il 28 aprile 2022, si è aggiudicato il primato di una classifica stilata dopo aver valutato i risultati di alcuni test di ricarica svolti dal sito web commerciale DXOMARK.

Secondo i dati raccolti in seguito ai test, GT NEO 3 è stato giudicato il miglior dispositivo testato per tempo di ricarica grazie a un punteggio di 121 che precede in graduatoria realme GT NEO 2 5G e Apple iPhone 13 Pro Max, valutati rispettivamente 101 e 73 punti.

Il cellulare preso in considerazione possiede una tecnologia di ricarica rapida UltraDart Charge da 150 W, a detta di realme, capace di caricare la batteria in 5 minuti dallo 0% al 50%.

È dotato di UltraDart Adaptive Dual-chipset, il chip di ricarica indipendente che dovrebbe garantire la disconnessione istantanea se rileva un rischio per la batteria. Anche per questo, e per le 38 misure di protezione e sicurezza, GT NEO 3 è certificato da TÜV Rheinland per Safe Fast-Charge System.

ricarica rapida realme

Inoltre, il chip di sicurezza di ricarica MCU dedicato viene aggiunto al circuito di ricarica e, secondo l’azienda, è in grado di spegnere direttamente il caricabatterie da 150 W in caso di stato di carica anomala.

L’architettura di ricarica 4:2 serve a ridurre la perdita di energia quando il dispositivo è collegato alla fonte di elettricità, così come la pompa di carica personalizzata è montata per ridurre il calore del telefono e mantenerne bassa la temperatura in fase di carica.

Strutturalmente parlando, la batteria progettata da realme consiste in due celle da 2.250 mAh ciascuna collegate in serie all’interno per un totale di 4.500 mAh. Secondo i suoi ideatori, grazie alla tecnologia Battery Sense Celle Voltage Detection, il dispositivo sarebbe capace di rilevare il voltaggio di ricarica evitando errori causati dal circuito di protezione della batteria.

Per quanto riguarda la longevità della batteria nel tempo, realme ritiene di poter garantire a lungo andare un’autonomia effettiva non inferiore all’80% dopo 1.600 cicli di carica e scarica completi.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Rosario Savoca

Rosario Savoca è un ragazzo nato a Catania nel 2002 che coltiva le passioni per lo sport, la musica e la scrittura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button