Offerte Telefonia

Kena, nuovo portafoglio da 7,99 euro al mese: novità per bundle, costi e velocità

In questa mattinata del 5 Aprile 2022, il portafoglio tariffario di Kena, secondo brand di TIM, è stato aggiornato con alcune novità per tutte le nuove attivazioni.

Come è stato anticipato da MondoMobileWeb.it, innanzitutto le offerte standard dell’operatore sono diventate soltanto tre, ovvero Kena 7,99 130 Giga, Kena 7,99 Nuovi Numeri e Kena 11,99.

Il costo di attivazione, precedentemente previsto solo con Kena 7,99 Nuovi Numeri, adesso viene richiesto anche con il resto del portafoglio. Inoltre, a differenza delle offerte attivabili in precedenza, il bundle mensile di SMS non è più illimitato.

È stata introdotta una novità anche per la velocità massima di navigazione, adesso pari a 60 Mbps in download anche per le offerte con un costo pari a 7,99 euro al mese.

Il nuovo portafoglio standard Kena

Con la nuova versione di Kena 7,99 130 Giga (ecco il link diretto), ogni mese sono previsti minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, 500 SMS verso tutti i numeri nazionali e 130 Giga di traffico dati in 4G con velocità fino a 60 Mpbs in download e fino a 30 Mbps in upload.

Il costo dei rinnovi è pari a 7,99 euro al mese, mentre il contributo di attivazione, prima non richiesto, risulta pari a 4,99 euro una tantum.

Come indicato nel sito ufficiale di Kena, l’offerta è sottoscrivibile solo in portabilità provenendo da i seguenti operatori: Iliad, Poste Mobile, Lycamobile, ho. Mobile, 1Mobile, BT Mobile, BT Etnia Mobile, China Mobile, CoopVoce, Daily Telecom, Digi Mobil, Elite Mobile, Engan Mobile, Fastweb, Feder Mobile, Green, Intermatica, Ovunque, Italia Power, Spusu, NetValue, Noitel, Noverca, Nextus, NTMobile, Optima, Plintron, Professional Link, Rabona Mobile, Telmekom, Tiscali, Welcome Italia, Wings Mobile e Withu.

Passando alla nuova variante di Kena 7,99 Nuovi Numeri, in questo caso sono inclusi ogni mese minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, 1000 SMS verso tutti i numeri nazionali e 50 Giga di traffico dati in 4G con velocità fino a 60 Mpbs in download e fino a 30 Mbps in upload.

Anche con questa offerta è previsto un costo di 7,99 euro al mese, ma un contributo di attivazione pari a 6,99 euro una tantum (invece dei 4,99 euro una tantum previsti in precedenza).

Come prima, per sottoscrivere l’offerta è necessario richiedere una nuova SIM ricaricabile Kena con nuovo numero telefonico.

Riguardo infine alla nuova Kena 11,99, in questo caso il bundle mensile prevede minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, 1000 SMS verso tutti i numeri nazionali e 100 Giga di traffico dati in 4G con velocità fino a 60 Mpbs in download e fino a 30 Mbps in upload.

Con questa offerta, il costo dei rinnovi è pari a 11,99 euro al mese, mentre per l’attivazione sono richiesti 4,99 euro una tantum.

Per sottoscrivere l’offerta è possibile richiedere un nuovo numero telefonico, ma anche effettuare la portabilità da un qualsiasi altro operatore nazionale.

Kena Mobile

Canali di vendita e altre specificazioni

Tutti e tre i bundle sopra riportati sono disponibili sia online nel sito ufficiale di Kena che nei punti vendita dell’operatore, in entrambi i casi fino a nuova comunicazione.

Inoltre, nel sito del secondo brand di TIM viene ancora indicato il per sempre, precedentemente riferito solo alle offerte Kena 7,99 Nuovi Numeri, Kena 9,99 e Kena 12,99, ma adesso valido per tutte e tre le offerte del nuovo portafoglio, compresa Kena 7,99 130 Giga.

Si ricorda che attualmente, l’operatore virtuale Kena permette di utilizzare la rete TIM in GSM, GPRS, EDGE, UMTS, HSDPA e 4G LTE.

In precedenza, alcune offerte standard con costo uguale o minore a 7,99 euro al mese prevedevano una velocità massima pari a 30 Mbps sia in download che in upload, mentre adesso, come già detto sono previsti fino a 60 Mbps in download e 30 Mbps in upload per tutte e tre le offerte.

Come indicato anche dall’operatore virtuale, da Aprile 2022 partirà il progressivo spegnimento del 3G dalla rete mobile TIM, contestualmente all’abilitazione progressiva del servizio VoLTE sulle SIM Kena.

Maggiori dettagli sul traffico incluso

Con tutte le offerte indicate i minuti sono validi verso tutti i numeri nazionali, sono senza scatto alla risposta e vengono tariffati ad effettivi secondi di conversazione. Riguardo invece al traffico dati, questo è tariffato a scatti anticipati di 1 KB.

Se il cliente Kena consuma tutti i Giga previsti durante il mese, in assenza di altre opzioni dati attive la navigazione in internet viene bloccata.

In caso di mancato rinnovo per credito insufficiente, invece, le offerte vengono sospese e fino a esaurimento del credito è possibile continuare a chiamare, inviare SMS e navigare in internet alle condizioni previste dal Piano Base Kena.

Il Piano Base Kena prevede un costo di 35 centesimi di euro al minuto per le chiamate verso tutti i numeri nazionali (senza scatto alla risposta), un prezzo di 25 centesimi di euro per ogni SMS inviato e una tariffazione di 50 centesimi di euro a scatti anticipati di 50MB per la navigazione in internet.

Le condizioni del Piano Base Kena vengono applicate anche in caso di cessazione dell’offerta, dunque se il cliente non rinnova l’offerta per un periodo di 90 giorni.

Roaming UE e servizi inclusi

Le offerte dell’operatore virtuale sono valide anche in Roaming nei Paesi dell’Unione Europea (e nel Regno Unito per adesso), con possibilità di utilizzare i minuti e gli SMS illimitati alle stesse condizioni nazionali, ma con un limite mensile al traffico dati.

Attualmente e fino al 30 Giugno 2022, la soglia in questione risulta pari a 5,5 Giga per Kena 7,99 130 Giga e Kena 7,99 Nuovi Numeri e 8 Giga per Kena 11,99.

Con Kena, in Roaming UE è attualmente possibile navigare soltanto in 3G, con applicazione di un sovrapprezzo di 0,30 centesimi di euro per MB quando il cliente supera uno dei limiti indicati.

Si segnala infine che anche con queste nuove offerte, l’ascolto Segreteria Telefonica e i servizi SMS di reperibilità Lo Sai e Chiama Ora sono inclusi senza costi aggiuntivi, ma l’attivazione di uno dei due servizi non permette l’attivazione e l’utilizzo dell’altro.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Via
MondoMobileWeb.it

Maurizio Contina

Maurizio è un ragazzo del '99 appassionato di tecnologia, videogiochi e animazione giapponese. Scrive articoli solo di recente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Adv
Back to top button