Streaming e TV

Mediaset: rebranding della sua piattaforma streaming che viene rinominata Mediaset Infinity

Mediaset, a seguito del recente lancio della nuova piattaforma streaming, con l’integrazione dei contenuti di Infinity+, ha deciso di effettuarne il rebranding, rinominandola “Mediaset Infinity“.

Prima dei suddetti aggiornamenti, infatti, l’emittente televisiva disponeva di due diverse piattaforme streaming: Mediaset Play, con i contenuti gratuiti dei vari canali televisivi, e Infinity, la piattaforma a pagamento con film e serie TV.

Nello specifico, Mediaset Play Infinity, il cui lancio è avvenuto lo scorso 8 aprile 2021, ha permesso agli utenti di fruire del servizio di streaming on demand a pagamento (con il suo nuovo nome, Infinity+) e di tutti i contenuti digitali Mediaset, tramite un’unica piattaforma, rinnovata graficamente.

Nello stesso periodo, sono state lanciate app dedicate per diverse Smart TV (attualmente per Samsung, LG, Hisense, Sony e Philips).

Questa nuova denominazione, con il relativo logo, però, è stata utilizzata per poco più di un mese, poiché, a partire dal 17 Maggio 2021, l’emittente ha effettuato un nuovo rebranding della piattaforma streaming.

Quest’ultima, rinominata Mediaset Infinity, ha un marchio composto dal nome dell’emittente televisiva, con il simbolo di forma triangolare (che caratterizzava Mediaset Play), insieme al consueto logo di Infinity. Inoltre, il nuovo brand è stato applicato sulle varie app, sulla pagine social e sul sito ufficiale.

Per conoscere le anteprime, le novità e gli approfondimenti sulla telefonia, è possibile seguire TelefoniaTech su Google News, cliccando sulla stellina o su “Segui”.

Mediaset

Per quanto riguarda il Channel Infinity+, questo può essere attivato da chi possiede un account Mediaset Infinity, tramite l’inserimento di un metodo di pagamento valido.

Chi è, invece, in possesso di un account con il precedente servizio a pagamento per vedere film e serie TV (Infinity), può accedervi, attraverso la nuova piattaforma streaming, con le proprie vecchie credenziali.

Attualmente, è prevista una prova gratuita di 7 giorni, al termine della quale il servizio si rinnova ogni mese (a 7,99 euro mensili), semestralmente (a 39 euro ogni 6 mesi) oppure ogni anno (a 69 euro ogni 12 mesi), in base al piano scelto e con possibilità di disattivazione dell’abbonamento.

Durante la registrazione, è possibile inserire un Pass Prepagato, selezionando la voce “Hai un Pass?” o un Codice Promo, da inserire direttamente nell’apposita voce “Hai un Codice Promo?” (come quelli offerti dalla partnership con Vodafone).

Infinity+ è solo il primo dei Channel che Mediaset Infinity ha intenzione di lanciare e mettere a disposizione dei suoi clienti abbonati, anche con contenuti di altri servizi a pagamento.

Tra questi potrebbe esserci quello relativo alla trasmissione, solo in streaming con abbonamento a pagamento, di 104 partite per ogni stagione, nel triennio 2021-2024, della UEFA Champions League, (diritti acquisiti da Mediaset oltre a quelli delle 16 partite in chiaro per ogni stagione).

Quando i nuovi Channel saranno disponibili, chi è già registrato alla piattaforma streaming, per poterli attivare, dovrà accedere alla propria Area Utente e selezionare la voce “I tuoi Channel“.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Via
MondoMobileWeb.it

Ileana Gira

Ileana, classe 1994 con laurea in Graphic Design, è appassionata di cinema, copywriting e dell’arte in ogni sua forma.
Adv
Back to top button