Streaming e TV

Mediaset si aggiudica i diritti di alcune partite della UEFA Champions League fino al 2024

Mediaset si è aggiudicata, per i prossimi tre anni, i diritti relativi alla trasmissione gratuita in chiaro, sia sulle reti generaliste che online, di una partita di ogni turno della UEFA Champions League, compresa la finale.

A partire dalla stagione 2021/22 e fino al 2024, Mediaset darà anche la possibilità di vedere tutti gli altri incontri della Coppa dei Campioni ad esclusione di una per turno (per un totale di altri 104 match) in diretta streaming a pagamento e visibili tramite tutti i device (smart TV, pc, tablet e smartphone).

Queste le parole di Pier Silvio Berlusconi, amministratore delegato di Mediaset, al riguardo:

È una grande soddisfazione per una tv commerciale quotata in Borsa, nonostante la grandissima concorrenza sui diritti sportivi che ormai arriva anche dai nuovi competitor OTT, riuscire a offrire gratuitamente al pubblico italiano il calcio di grande qualità.

Grazie all’investimento di Mediaset, i nostri telespettatori saranno tra i pochi in Europa a poter vedere in chiaro, sia in tv sia online, le migliori partite di Champions League.

In più, dalla prossima stagione, chi lo desidera potrà anche estendere la visione ad altri 104 match di Champions League in streaming pay sulle piattaforme Mediaset.

Una proposta pregiata che darà un’ulteriore spinta alla nostra offerta online già leader tra gli editori tv. Insomma, da Mediaset arriva ancora una volta un vero servizio per il pubblico: visto il momento di emergenza e di forte competizione con i colossi globali del web si tratta di un’offerta di grande valore editoriale.

Mediaset, che offre già in chiaro i match della stagione in corso (2020/21), si è aggiudicata dunque, per altri tre anni, il diritto di trasmettere sulle proprie piattaforme un totale di 121 partite a stagione della UEFA Champions League.

Mediaset

Per quanto concerne i diritti audiovisivi relativi alla più importante competizione calcistica continentale per squadre di club organizzata dalla UEFA, anche Amazon, così come la suddetta azienda italiana, lo scorso dicembre 2020, ha ufficializzato l’acquisto dei diritti per la visione di alcuni match.

Nello specifico, sulla piattaforma Amazon Prime Video verranno trasmesse in diretta 16 delle partite del mercoledì sera della Champions League, per tre intere stagioni, a partire da quella del 2021/22.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Ileana Gira

Ileana, classe 1994 con laurea in Graphic Design, è appassionata di cinema, copywriting e dell’arte in ogni sua forma.
Adv
Back to top button