App e Social

Telegram: rilasciate 2 nuove web app testabili come alternative a quella già utilizzata

Dopo la versione di prova dell’aggiornamento 7.7.0 (in fase beta e non ancora disponibile per tutti gli utenti), Telegram ha deciso di rilasciare due nuove web app, come alternativa a quella attualmente in uso dagli utenti.

Entrambe le applicazioni hanno l’intento di superare le limitazioni presenti nella versione attuale, che viene utilizzata principalmente per accedere a Telegram tramite i dispositivi per i quali non esiste un client nativo (ovvero un programma creato ad hoc).

Le due nuove web app sono, dunque, Telegram WebZ (ecco il link diretto) e Telegram WebK (ecco il link diretto), presenti nella sezione App del sito web ufficiale di Telegram.

Telegram

Secondo quanto riportato da HDblog.it, i due diversi client web sono nati a seguito di un contest realizzato da Telegram stesso, tramite il quale ha invitato gli sviluppatori a realizzare una versione semplificata in JavaScript della sua web app.

I vincitori del suddetto contest sono stati due (ovvero gli sviluppatori di Telegram WebZ e WebK), di conseguenza, le rispettive applicazioni coesisteranno sul sito ufficiale dell’app di messaggistica istantanea fino a quando non verrà selezionata quella definitiva, che dovrebbe sostituire la versione attualmente utilizzata.

Telegram WebZ e WebK ricorderebbero, esteticamente, i client desktop e mobile dell’applicazione, con animazioni fluide, il supporto per gli adesivi, le cartelle chat e altro.

La versione Webz presenterebbe, però, dei problemi nella gestione delle notifiche e non offrirebbe la possibilità di installare scorciatoie per effettuare un accesso rapido all’app, contrariamente a quella Webk.

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis ai canali ufficiali di Telegram e Whatsapp.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, X e Instagram.

Questo post può contenere link di affiliazione, attraverso i quali ogni acquisto o ordine effettuato permette a questo sito di guadagnare una commissione. In qualità di affiliati Amazon e di altri store terzi, otteniamo una commissione sugli acquisti idonei, senza alcun costo aggiuntivo per l'utente.

Via
HDblog.itAndroidPolice.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Grazie per essere qui, ci teniamo a informarti che con Adblock attivo non riusciamo a mantenere i costi di questo servizio. La nostra politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi TelefoniaTech.it tra le esclusioni del tuo AdBlock per permetterci di continuare a offrirti il nostro servizio gratuito.