App e Social

Telegram: in arrivo nuove funzionalità tra cui le chat vocali programmate

A seguito dell’upgrade dello scorso marzo 2021, che rendeva disponibili le chat vocali anche nei suoi canali, Telegram ha deciso di migliorare ulteriormente questa funzionalità e, tramite la versione beta dell’aggiornamento 7.7.0, offre la possibilità di programmare in anticipo una sessione vocale.

Tramite questa versione (ancora in fase di prova e non ufficialmente disponibile per tutti gli utenti), dunque, decidendo di programmare per un secondo momento la chat vocale, sarà visibile all’interno del canale interessato un conto alla rovescia, che ricorderà il tempo rimanente prima dell’inizio dell’evento.

Gli utenti che usufruiscono della versione di prova dell’aggiornamento 7.7.0, per programmare una chat vocale su Telegram, devono: aprire il canale gestito all’interno dell’applicazione di messaggistica istantanea; toccare la relativa icona e il menu delle impostazioni (icona con i tre punti); selezionare “Avvia chat vocale” e toccare l’opzione “Pianifica chat vocale” presente in basso.

Una volta seguiti tutti i suddetti passaggi, non servirà altro che scegliere il giorno e l’orario d’interesse e premere su “Start“.

Testando le chat vocali insieme ai beta tester, poi, il team di Telegram si è accorto di alcuni utilizzi interessanti dell’app, come l’ascolto delle chat vocali mentre ci si trova su altri profili o la decisione per l’host della chat vocale di attivare gli speaker di un utente in base alla descrizione del suo profilo.

Per conoscere le anteprime, le novità e gli approfondimenti sulla telefonia, è possibile seguire TelefoniaTech su Google News, cliccando sulla stellina o su “Segui”.

Telegram
Fonte: TestingCatalog

Proprio per questo, con la versione beta dell’aggiornamento 7.7.0 di Telegram, è possibile modificare il proprio nome utente e la propria descrizione del profilo senza dover abbandonare prima la chat vocale. Per fare ciò, bisogna: accedere alla chat di interesse, toccare il proprio profilo nell’elenco dei partecipanti, andare su “Modifica biografia” per cambiare il testo e premere su “Salva”.

La nuova versione in beta testing mette a disposizione anche un collegamento alle funzionalità di Telegram tramite il menu di navigazione, che porta al canale dei suggerimenti dell’applicazione, ma resta comunque accessibile dalle impostazioni la sezione delle FAQ.

Non è ancora chiaro se per questa versione dell’aggiornamento (ancora in fase beta) verranno aggiunte ulteriori nuove funzionalità, ma pare che Telegram stia pianificando di aggiungere una funzione che permetterà la condivisione dello schermo alle chat vocali.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram. Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Seguite inoltre il canale Telegram Offerte Live.

Via
TestingCatalogHDblog

Ileana Gira

Ileana, classe '94 con laurea in Graphic Design, è appassionata di cinema, copywriting e dell'arte in ogni sua forma

Articoli Correlati

Back to top button