WindTre

WindTre: inclusa anche Pieno Wind nelle rimodulazioni delle offerte che prevedono omaggi di credito

WindTre, dopo aver già apportato varie modifiche ad alcuni piani a consumo, introdurrà a partire dal 19 Ottobre 2020 diverse modifiche alle condizioni delle offerte che prevedono omaggi di credito bonus.

L’operatore specifica, nella pagina “WindTre Informa”, che le modifiche sono dirette soltanto al credito bonus offerto in omaggio nelle offerte, quindi non saranno applicate a credito bonus acquistato separatamente.

A partire dal 16 settembre 2020, i clienti interessati riceveranno una comunicazione via SMS, che informerà tali clienti sulle modifiche che saranno applicate da WindTre.

Ecco un esempio inviato ad alcuni già clienti con l’opzione Pieno Wind attiva:

Modifica condizioni: dal 19/10 il credito bonus, cioe’ non acquistato, della tua offerta non potra’ essere utilizzato per SMS solidali e numerazioni voce in sovrapprezzo, roaming extra UE, servizi VAS, acquisti online e tramite App, o essere oggetto di trasferimento ad altri operatori o monetizzazione. Recesso senza costi da web, Racc. A/R, PEC, 159, negozi o cambio operatore fino al giorno prima della variazione. Per maggiori info vai su https://windtre.it/info

Nello specifico, tale credito bonus incluso nell’offerta non sarà utilizzabile per le seguenti direttrici di traffico: SMS solidali e numerazioni voce in sovrapprezzo, roaming extra UE, servizi VAS, acquisti online e tramite App.

Inoltre, il credito bonus in questione non potrà essere oggetto di trasferimento ad altri operatori o di monetizzazione.

Per conoscere le anteprime, le novità e gli approfondimenti sulla telefonia, è possibile seguire TelefoniaTech su Google News, cliccando sulla stellina o su “Segui”.

È possibile verificare il costo attuale delle offerte che saranno soggette alle modifiche di WindTre, oltre a tutte le informazioni in dettaglio, utilizzando l’Area Clienti nel sito ufficiale o tramite l’app dell’operatore.

I clienti che non accetteranno le suddette modifiche, potranno esercitare il diritto di recesso dai servizi WindTre o passare a un altro operatore, senza penali né costi di disattivazione, entro 30 giorni dalla ricezione del messaggio in questione.

Per fare ciò bisognerà inviare una comunicazione con la seguente causale di recesso: “modifica delle condizioni contrattuali”. La comunicazione va inviata tramite lettera raccomandata A/R all’indirizzo Wind Tre S.p.A. CD MILANO RECAPITO BAGGIO Casella Postale 159 20152 MILANO MI, via PEC scrivendo a servizioclienti159@pec.windtre.it, chiamando il numero 159, tramite l’assistente digitale “WILL” (nell’Area Clienti o nell’app dell’operatore) o anche presso un punto vendita WindTre.

 

Per rimanere sempre aggiornati su nuovi post di TelefoniaTech.it è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram. Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech.it su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Maurizio Contina

Maurizio è un ragazzo del '99 appassionato di tecnologia, videogiochi e animazione giapponese. Scrive articoli solo di recente.

Articoli Correlati

Back to top button