Offerte Telefonia

PosteMobile Creami Wow Weekend: 30 Giga, minuti e sms illimitati a 4,99 euro al mese

L’operatore virtuale di telefonia mobile PosteMobile ripropone di nuovo la promozione Creami WoW Weekend che sarà possibile acquistare sul sito ufficiale dell’operatore con o senza portabilità del numero, solo per i nuovi clienti dal 7 all’11 Ottobre 2020.

Creami WoW Weekend prevede un costo mensile anticipato di 4,99 euro al mese, e include credit illimitati per chiamate ed SMS verso tutti i numeri nazionali di rete mobile e rete fissa e 30 Giga di internet alla velocità del 4G su rete Wind.

Tale offerta tariffaria prevede il piano tariffario Creami NEXT 1, con cui si hanno a disposizione 5 Giga di base e un bonus di 25 Giga aggiuntivi erogati entro 24 ore dall’attivazione della SIM. Corrispondono a 30720 credit utilizzabili solo per la navigazione dati, in cui un credit corrisponde a 1MB di navigazione e non sono usufruibili per i servizi a sovrapprezzo e di gestione chiamate.

I credit non utilizzati nel periodo di riferimento andranno persi mentre, in caso di esaurimento di questi a disposizione, si applicano le tariffe extrasoglia di 50,41 centesimi di euro al MB per la navigazione Internet.

Il piano tariffario si può attivare soltanto online o tramite contatto telefonico e prevede la spedizione gratuita della scheda SIM.

Per conoscere le anteprime, le novità e gli approfondimenti sulla telefonia, è possibile unirsi al canale Telegram di TelefoniaTech per rimanere sempre aggiornati.

PosteMobile

La sim ha un costo di 20 euro con 10 euro di traffico telefonico incluso. Esiste quindi una spesa iniziale di 20 euro con 5,01 euro di credito residuo nella SIM stessa (il nuovo cliente paga il primo mese anticipato dell’offerta oltre il costo di attivazione della nuova sim di 10 euro).

Dunque, se il cliente non effettua spese aggiuntive è possibile pagare con essi, il mese successivo.

PosteMobile Full utilizza per adesso la rete WindTre con velocità fino a 300 Mbps in download e 50 Mbps in upload se c’è copertura.

L’operatore virtuale specifica nel suo sito che la velocità di connessione dipende comunque dal grado di congestione della rete, dalla copertura di zona, dal terminale utilizzato, dal sistema operativo e dal browser utilizzato, dal numero di richieste alla pagina web visitata e dalle caratteristiche del server nel quale la pagina è ospitata.

In caso di mancato rinnovo del piano per mancanza di credito nella SIM, viene applicata la tariffa extrasoglia per chiamate ed SMS (18 centesimi di euro al minuto per le telefonate e 12 centesimi di euro per ogni messaggio) e la tariffa base giornaliera di 3,50 euro al giorno per 400MB di traffico internet su smartphone e tablet.

E’ possibile usufruire, senza costi aggiuntivi, di minuti e SMS previsti dall’offerta nazionale, anche per il traffico effettuato in roaming nei Paesi dell’Unione Europea. Per la navigazione Internet, il quantitativo è di 2,34 GB fino al 31 Dicembre 2020.

Oltre tale limite è possibile navigare in Europa al costo di 0,42 centesimi di euro per ogni MB in base ai KB effettivamente consumati, fino all’esaurimento del pacchetto di Giga previsto dall’offerta. In caso di superamento dei Gigabite disponibili si applica la tariffa extrasoglia di 50,41 centesimi di euro al MB, prevista per la navigazione Internet sul territorio nazionale.

È possibile verificare in qualsiasi momento i credit residui sulla propria Area Personale, su APP PosteMobile oppure chiamando il Servizio Fai da Te al 401212 o l’Assistenza Clienti al 160.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Via
MondoMobileWeb.it

Telefonia Tech

TelefoniaTech.it nasce con l’obiettivo di informare i lettori su cosa succede nella telefonia e nel mondo della tecnologia.
Adv
Back to top button