Streaming

Prime Video: ecco il cast della quarta stagione di LOL: Chi ride è fuori

Prime Video ha recentemente svelato i nomi dei protagonisti della quarta stagione di “LOL: Chi ride è fuori, il comedy show Original che sarà disponibile sul servizio di streaming video on demand in più di 240 Paesi e territori nel mondo nel 2024.

LOL: Chi ride è fuori è un adattamento dello show giapponese Original, “HITOSHI MATSUMOTO Presents Documental“, format replicato su Prime Video in quindici Paesi nel mondo, inclusi Messico, Australia, Germania, Francia, Spagna, Paesi Bassi, Svezia, Nigeria, India, Canada, Argentina, Colombia e Brasile, oltre alla versione giapponese e a quella italiana.

Dopo le prime tre stagioni, LOL: Chi ride è fuori tornerà per una nuova edizione in sei episodi (prodotta da Endemol Shine Italy per Amazon Studios), con la sfida, della durata di 6 ore consecutive, a colpi di battute fra i dieci professionisti della risata, impegnati a strappare un sorriso agli altri partecipanti, senza mai cedere alla comicità degli avversari, in una battaglia di sketch basati su diversi stili comici: dalla stand-up, all’improvvisazione, fino alla commedia fisica e altro.

Il cast della quarta stagione sarà composto da: Diego Abatantuono, Edoardo Ferrario, Angela Finocchiaro, Maurizio Lastrico, Aurora Leone, Lucia Ocone, Giorgio Panariello, Claudio Santamaria e Rocco Tanica, che si sfideranno a rimanere seri, provando, contemporaneamente, a far ridere i loro avversari, per aggiudicarsi un premio finale di 100.000 euro a favore di un ente benefico scelto da chi vincerà.

La novità di questa edizione sarà la presenza di un aspirante comico, vincitore dello show Original, “LOL Talent Show: Chi fa ridere è dentro“.

Ad osservare la gara comica dalla control room, tornerà nelle vesti di arbitro e conduttore, Fedez, affiancato dal co-host Frank Matano, e da Lillo Petrolo, che per questa stagione vestirà i panni di coach. Alla prima risata di uno dei partecipanti, dalla control room scatterà un cartellino giallo di ammonizione, seguito alla successiva dal cartellino rosso di espulsione dal gioco.

L’ultimo sfidante che riuscirà a resistere rimanendo serio per tutte le sei ore di gioco sarà il vincitore e potrà donare 100.000 euro a un ente benefico di sua scelta.

In attesa della quarta stagione, Prime Video (ecco il link diretto) renderà disponibile in esclusiva all’inizio del 2024 LOL Talent Show: Chi fa ridere è dentro, il nuovo show Original in 5 episodi.

Elio, Katia Follesa e Angelo Pintus, protagonisti delle passate edizioni di LOL: Chi ride è fuori, hanno girato l’Italia in cerca del decimo concorrente che farà parte del cast della quarta stagione del comedy show. Mago Forest, invece, vestirà i panni di presentatore e accompagnerà i giudici in questo tour italiano.

Artisti di ogni genere (maghi, cantanti, imitatori, mimi, improvvisatori, rumoristi, persone comuni e altri personaggi) avranno l’obiettivo di far ridere i tre giudici. Il vincitore di LOL Talent Show: Chi fa ridere è dentro si unirà al cast della nuova stagione di LOL: Chi ride è fuori.

La quarta stagione del comedy show si aggiungerà a film e serie già presenti nel catalogo di Prime Video, tra cui le produzioni italiane Original, “Elf Me“, “Amazing – Fabio De Luigi“, “Everybody Loves Diamonds“, “The Bad Guy“, “Prisma“, “Bang Bang Baby“, “Gianluca Vacchi: Mucho Más“, “Laura Pausini – Piacere di conoscerti“, “The Ferragnez – La serie” S1 e S2, “The Ferragnez: Sanremo special“, “All or Nothing: Juventus“, “Anni da cane“, “Dinner Club” S1 e S2, “Vita da Carlo“, “Ferro“, “Celebrity Hunted – Caccia all’uomo” S1, S2 e S3, e “LOL: Chi ride è fuori” S1, S2 e S3.

A quanto elencato si sommano: “The Marvelous Mrs. Maisel“, “Lizzo’s Watch Out for the Big Girls“, “The Boys“, “Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere“, “Citadel“, “Jack Ryan” di Tom Clancy, “Un matrimonio esplosivo“, “Samaritan“, “Tredici Vite“, “The Tender Bar“, “A proposito dei Ricardo“, “La guerra di domani“, “Reacher” e “Il principe cerca figlio“.

Su Prime Video, anche le diretta in esclusiva in Italia di alcune partite del mercoledì sera della UEFA Champions League, oltre che della Supercoppa UEFA, fino alla stagione 2026/27.

Relativamente ai titoli Original italiani già annunciati, ci sono: le serieGigolò per caso“, “Antonia“, “No Activity – Niente da segnalare” e “Sul più bello – La serie“; gli showKaraoke Night – Talenti Senza Vergogna“, “LOL Talent Show: Chi fa ridere è dentro“; i filmlI migliore dei mondi“, “Pensati Sexy” e i rinnovi per nuove stagioni di “Prisma“, “Sono Lillo” e “Celebrity Hunted – Caccia all’uomo“. È stata, inoltre, annunciata la serie “Citadel: Diana“, il capitolo italiano dell’universo Citadel.

Grazie all’app, i clienti potranno scaricare gli episodi sui loro dispositivi mobili per la visione offline, senza costi aggiuntivi rispetto all’abbonamento, dal costo di 49,90 euro all’anno o di 4,99 euro al mese.

I nuovi clienti possono registrarsi ad Amazon Prime e ottenere un periodo di prova gratuito, tramite la sezione dedicata del sito ufficiale.

I clienti Prime possono vedere i relativi contenuti sull’app Prime Video, disponibile per Smart TV, dispositivi mobili, Fire TV, Fire TV stick, Fire tablet, Apple TV, console di gioco, Chromecast e Vodafone TV.

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis ai canali ufficiali di Telegram e Whatsapp.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, X e Instagram.

Ileana Gira

Ileana, classe 1994 con laurea in Graphic Design, è appassionata di cinema, copywriting e dell’arte in ogni sua forma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adv
Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Grazie per essere qui, ci teniamo a informarti che con Adblock attivo non riusciamo a mantenere i costi di questo servizio. La nostra politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi TelefoniaTech.it tra le esclusioni del tuo AdBlock per permetterci di continuare a offrirti il nostro servizio gratuito.