Servizi Telefonici

CoopVoce VoLTE: avviato il servizio in fase sperimentale

Negli ultimi giorni, l’operatore virtuale CoopVoce sta inviando una comunicazione via SMS a un numero ridotto di clienti, invitandoli ad attivare il servizio VoLTE (Voice over LTE), attualmente in fase sperimentale, chiamando gratuitamente il 188.

CoopVoce, infatti, operatore virtuale Full MVNO attivo su rete mobile Tim, con velocità massima di navigazione internet pari a 100 Mbps in download e 50 Mbps in upload, era rimasto l’unico sotto rete Tim a non aver ancora annunciato il VoLTE.

In ogni caso, nell’informativa dedicata allo switch off della rete 3G, CoopVoce aveva lasciato intendere che tale assenza sarebbe stata solo temporanea, indicando che la navigazione internet in contemporanea alle chiamate non sarebbe stata garantita soltanto “per un periodo di tempo”.

Oltre a ciò, negli scorsi mesi, le riviste mensili di Coop Italia avevano indicato, in un primo tempo, che il servizio VoLTE sarebbe stato abilitato entro i primi mesi del 2023 e, successivamente, entro i primi 3 messi dello stesso anno.

Si specifica che con il servizio Voice over LTE, i clienti degli operatori possono effettuare e ricevere chiamate su rete 4G, evitando lo “switch” verso la rete 2G e guadagnando anche una qualità vocale in alta definizione. Con questa funzionalità, poi, è possibile navigare in internet su rete 4G durante le telefonate.

In questa fase di test da parte dell’operatore virtuale, sono abilitati solo alcuni smartphone Samsung e Apple, dunque, non è detto che anche altri clienti riescano ad attivare il servizio. L’accesso a quest’ultimo, infatti, dipende dal modello del telefono che si utilizza, poiché l’abilitazione del terminale viene guidata dai produttori e non da CoopVoce.

CoopVoce

Al momento, non si conosce una lista ufficiale dei dispositivi compatibili, ma l’operatore può verificare la compatibilità del terminale soltanto dopo l’arrivo dell’SMS. I clienti che non ricevono il messaggio di invito, a detta del Servizio Clienti, non possono ancora procedere con l’attivazione del servizio.

Nonostante ciò, alcuni clienti che non hanno ricevuto il suddetto SMS hanno comunque provato a chiedere l’abilitazione del VoLTE, tramite il numero gratuito 188 o tramite Whatsapp, riuscendo nell’intento.

Come già riportato dai colleghi di MondoMobileWeb.it, lo stesso Servizio Clienti informa che l’operatore virtuale lancerà il servizio VoLTE per tutti i suoi clienti entro il primo trimestre di quest’anno, ovvero entro Marzo 2023 (salvo cambiamenti).

L’attivazione del VoLTE sulle SIM avverrà in maniera automatica da parte dell’operatore, ma bisognerà prestare attenzione ad aggiornare sistematicamente il software del telefono.

Si specifica, infine, che il Servizio Clienti CoopVoce può essere contattato anche tramite Whatsapp, aggiungendo nei propri contatti il numero di telefono +393703010188. Il servizio è disponibile ogni giorno dalle ore 8:00 alle ore 21:00.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Via
MondoMobileWeb.it

Ileana Gira

Ileana, classe 1994 con laurea in Graphic Design, è appassionata di cinema, copywriting e dell’arte in ogni sua forma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adv
Back to top button