Streaming e TV

Digitale Terrestre: Italia 2 passa al canale 49. Al 27 arriverà un nuovo canale Mediaset

Da lunedì 17 gennaio 2022 arriveranno delle novità nel digitale terrestre in Italia con l’arrivo di un nuovo canale alla numerazione 27. Cambiamenti anche per Italia 2 Mediaset, Radio 105 TV e R101 TV.

Con le piattaforme streaming Pluto TV (nata il 28 ottobre 2021) e Paramount+ (quest’anno), ViacomCBS ha deciso di abbandonare e chiudere alcuni canali del digitale terrestre: Paramount Network (LCN 27) e Spike (LCN 49).

Queste numerazioni passeranno a Mediaset (MFE MediaForEurope) dal lunedì 17 gennaio 2022.

Al loro posto arriverà un nuovo canale semi generalista di Mediaset per la posizione 27 e Italia 2 Mediaset (che cambia ancora da LCN 66 a LCN 49).

Non si conoscono ancora dettagli sul nuovo canale di Mediaset, le informazioni sono state pubblicate da un utente esperto sul forum Digital Forum e poi riportate anche in rete.

Nei giorni scorsi l’editore di ViacomCBS Italia in una nota ha dichiarato:

ViacomCBS Italia guarda al futuro e continua la trasformazione del proprio business: stiamo costruendo un solido ecosistema che comprende canali lineari e nuove piattaforme streaming in grado di coprire tanto la parte free che quella pay.

Anche se Paramount Network e Spike non saranno più visibili, grazie al nuovo assetto i nostri contenuti premium, esclusivi e di library continueranno ad essere offerti al pubblico italiano attraverso i nostri canali, in FTA (Super! e VH1) e sulla piattaforma Sky (MTV, MTV Music, Comedy Central (e+1), Nickelodeon (e+1), NickJr (e+1), sulla nostra nuova piattaforma streaming gratuita Pluto TV e a breve anche attraverso Paramount+, il servizio streaming a pagamento in arrivo quest’anno in Italia

Nel canale 67 arriverà R101 TV al posto di VH1 che andrà al canale 167. Con lo spostamento di Italia 2, al canale 66 arriverà Radio 105 TV.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Via
Digital-Forum

Telefonia Tech

TelefoniaTech.it nasce con l’obiettivo di informare i lettori su cosa succede nella telefonia e nel mondo della tecnologia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Adv
Back to top button