Offerte Telefonia

Iliad chiude Flash 150, ritorna Giga 120 a 9,99 euro al mese per tutti

Da oggi 15 aprile 2022, salvo eventuali cambiamenti, il quarto operatore di telefonia mobile iliad ha deciso di rimettere in commercio Giga 120 a 9,99 euro al mese per i nuovi e già clienti.

Con la chiusura di Flash 150 a 9,99 euro al mese, come previsto, Giga 120 ritorna attivabile da tutti.

Iliad Giga 120 (ecco il link diretto) prevede ogni mese minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, SMS illimitati verso tutti i numeri nazionali e 120 Giga di traffico internet mobile fino in 5G (se c’è copertura e se il dispositivo è compatibile) a 9,99 euro al mese.

E’ previsto un costo di attivazione di 9,99 euro che include anche il costo della nuova sim ricaricabile iliad.

L’offerta include anche minuti illimitati dall’Italia verso numerazioni di rete fissa e rete mobile di Canada e USA, e minuti illimitati dall’Italia verso le seguenti numerazioni di rete fissa estere: Azzorre, Germania, Andorra, Austria, Belgio, Brasile, Bulgaria, Cina, Cipro, Corea del Sud, Croazia, Danimarca, Spagna, Estonia, Finlandia, Francia, Gibraltar, Grecia, Guadalupa, Guam, Guernsey, Guyana, Hong Kong, Ungheria, Isola di Man, Arcipelago delle Canarie, India, Irlanda, Islanda, Israele, Jersey, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Madera, Malta, Martinica, Mayotte, Norvegia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Perù, Polonia, Portogallo, Puerto Rico, Slovacchia, Repubblica Ceca, Riunione, Romania, Regno Unito, San Marino, Slovenia, Svezia, Svizzera, Taiwan.

iliad

In caso di superamento del bundle dati previsto dalla propria offerta, la connessione verrà automaticamente bloccata. Prima del rinnovo, dalla propria area clienti il cliente iliad può chiedere lo sblocco in modo da pagare a consumo.

L’offerta ricaricabile mobile Giga 120 può essere utilizzata anche in Roaming UE (e nel Regno Unito per tutto il 2022) alle stesse condizioni nazionali per minuti ed SMS e con un tetto al traffico dati massimo utilizzabile, pari a 7 Giga.

In caso di extrasoglia dati in Roaming UE il cliente iliad paga 0,00305 euro per ogni MB di internet consumato. Fuori dai Paesi dell’Unione Europea non sono previste tariffe tutto incluso a pagamento ma solo tariffe roaming a consumo.

In caso di rinnovo dell’offerta tramite ricarica manuale, se il credito non è sufficiente, il cliente iliad paga a consumo con la tariffazione a 28 centesimi di euro per ogni minuto di conversazione sia verso rete fissa che verso rete mobile, 28 centesimi di euro per ogni SMS e 90 centesimi di euro ogni 100 Megabyte di internet, che corrispondono a 9 euro per ogni Giga utilizzato.

Alla prima ricarica utile, che permette di pagare il costo anticipato del pacchetto, l’offerta si rinnoverà di un mese effettivo cambiando la data di rinnovo.

Il cliente Iliad può scegliere di pagare i rinnovi in automatico con la propria carta o con pagamento manuale (addebito su credito residuo), dalla propria area clienti presente nel sito ufficiale dell’operatore.

L’addebito del rinnovo è anticipato rispetto al giorno del rinnovo stesso, poiché l’operatore prova ad addebitare il suo costo nelle 24 o 48 ore precedenti la data di effettivo rinnovo. Il bundle si rinnova comunque ogni mese effettivo.

Si ricorda che l’offerta iliad Flash 150 rimane ai clienti iliad che hanno sottoscritto quest’offerta dal 2 dicembre 2021 all’11 gennaio 2022 e dal 17 marzo al 14 aprile 2022.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Via
MondoMobileWeb.it

Telefonia Tech

TelefoniaTech.it nasce con l’obiettivo di informare i lettori su cosa succede nella telefonia e nel mondo della tecnologia.
Adv
Back to top button