Streaming e TV

Serie A in streaming: dove vedere Milan – Napoli e tutti gli altri match della 18ª giornata

Da oggi, 17 dicembre 2021, andranno in onda su DAZN le dieci partite relative alla diciottesima giornata del campionato di calcio maschile di Serie A 2021/2022. Tre di questi match saranno disponibili anche su Sky e in streaming su NOW.

La prima partita verrà trasmessa sulla piattaforma streaming sportiva (ecco il link diretto) alle ore 18:30 di oggi e sarà Lazio – Genoa, seguita alle ore 20:45 da Salernitana – Inter.

Sabato 18 dicembre 2021, invece, saranno visibili Atalanta – Roma, alle ore 15:00, Bologna – Juventus, alle ore 18:00, e Cagliari-Udinese, alle ore 20:45.

Domenica 19 dicembre 2021, infine, saranno disponibili su DAZN le seguenti partite di Serie A: Fiorentina – Sassuolo, alle ore 12:30; Spezia – Empoli, alle ore 15:00; Sampdoria – Venezia e Torino – Hellas Verona, alle ore 18:00, e Milan – Napoli, alle ore 20:45.

Salernitana – Inter potrà essere seguita anche su Sky Sport Calcio e Sky Sport 251, Cagliari – Udinese anche su Sky Sport Calcio, Sky Sport Uno e Sky Sport 251 e Fiorentina – Sassuolo anche su Sky Sport Calcio e Sky Sport 251.

Tutti i suddetti 3 match andranno in onda anche in streaming su NOW. Inoltre, Salernitana – Inter e Fiorentina – Sassuolo saranno su Sky Sport 4K, sul 213 di Sky Q via satellite (la visione della programmazione Sky Sport della giornata di Serie A è disponibile su Sky Go, anche in HD).

Attualmente, la classifica a punti di Serie A 2021/2022 è così composta: Inter 40, Milan 39, Atalanta 37, Napoli 36, Fiorentina 30, Roma 28, Juventus 28, Empoli 26, Lazio 25, Bologna 24, Verona 23, Sassuolo 23, Torino 22, Sampdoria 18, Udinese 17, Venezia 16, Spezia 12, Genoa 10, Cagliari 10 e Salernitana 8.

Per conoscere le anteprime, le novità e gli approfondimenti sulla telefonia, è possibile seguire TelefoniaTech su Google News, cliccando sulla stellina o su “Segui”.

Serie A

In merito alla diciottesima giornata di Serie A, all’interno della Square di DAZN verranno commentate le partite di Salernitana – Inter, Cagliari – Udinese e Fiorentina – Sassuolo, mentre si alterneranno alla conduzione Giorgia Rossi, Marco Cattaneo e Marco Russo, insieme a Massimo Ambrosini, Simone Tiribocchi, Marco Parolo, Emanuele Giaccherini, Manuel Pasqual e Dario Marcolin.

I match trasmessi in contemporanea, invece, ovvero Sampdoria – Venezia (commentata da Edoardo Testoni) e Torino – Hellas Verona (commentata da Dario Mastroianni), avranno una programmazione dedicata, a partire dalle 17:30 di domenica 19 dicembre 2021 anche su Zona Gol, il programma di DAZN che racconta in diretta i risultati dei match disputati durante gli stessi orari.

Il lunedì, dalle ore 18:30 alle ore 19:30, su DAZN e sul suo canale Twitch, l’appuntamento con il format “I Love Mondays“, dedicato ai retroscena delle giornate di Serie A. Su Twitch, gli utenti potranno interagire via chat, sia tra di loro che con i talent di DAZN.

Per quanto riguarda Sky, oggi, dalle ore 20:00 e dalle ore 22:40, appuntamento con “La Casa dello Sport” con Giorgia Cenni, Fabio Tavelli, Stefano De Grandis e Beppe Bergomi.

Sabato 18 dicembre 2021, dalle ore 20:00 e dalle ore 22:40, “Sky Calcio l’Originale”, condotto da Alessandro Bonan e con in studio Paolo Condò, Alessandro Costacurta, Walter Zenga, Anne Laure Bonnet e Gianluca Di Marzio.

Domenica 19 dicembre 2021, dalle ore 11:30, dalle ore 14:30 e dalle ore 17:30 appuntamento con “La Casa dello Sport”, con Giorgia Cenni, Stefano De Grandis, Giancarlo Marocchi e Matteo Marani. Dalle ore 22.40, infine, “Sky Calcio Club”, condotto da Fabio Caressa, con Beppe Bergomi, Luca Marchegiani, Marco Bucciantini, Paolo Di Canio e Melissa Satta, e con Gian Piero Gasperini come ospite della puntata.

Gli aggiornamenti e le news sulla Serie A sono disponibili anche sul sito ufficiale e sull’app di Sky Sport, con gli highlights di tutte le partite disponibili dalla mezzanotte di ogni giorno di gara.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Adv
Back to top button