TV e Streaming

DAZN: con la Serie A da 9,99 euro a 19,99 euro, poi 29,99 euro. 2 mesi a 0 euro per già clienti

Ieri, 1° giugno 2021, la piattaforma streaming sportiva, DAZN, ha svelato il nuovo prezzo relativo al suo abbonamento unico e le varie promozioni disponibili per i nuovi clienti e per i già abbonati.

DAZN, infatti, a partire da giovedì 1° Luglio 2021, aumenterà il costo mensile del proprio abbonamento da 9,99 euro al mese a 29,99 euro al mese.

Per i già clienti che decideranno di mantenere attivo il proprio abbonamento, però, è prevista un’offerta ad hoc: le prime due mensilità, a partire da luglio 2021 verranno offerte da DAZN (quindi avranno un costo di 0 euro) e, per i successivi 12 mesi (inclusi eventuali periodi di pausa), il costo mensile dell’abbonamento sarà di 19,99 euro, anziché 29,99 euro.

Non è escluso che, oltre a quella appena descritta, ci possano essere comunque altre offerte dedicate ai già abbonati.

Per quanto riguarda i nuovi clienti, DAZN ha lanciato una promo, valida fino al 30 giugno 2021, tramite cui è possibile abbonarsi al prezzo di 9,99 euro, con le successive due mensilità offerte da DAZN, trascorse le quali il prezzo dell’abbonamento sarà di 19,99 euro al mese per 12 mesi (anziché 29,99 euro al mese).

Per chi deciderà di abbonarsi nel periodo che va dall’1 al 28 luglio 2021, è prevista, invece, un’altra offerta, la quale mette a disposizione l’abbonamento DAZN a 19,99 euro al mese per 14 mesi.

DAZN

Nello specifico, l’offerta dedicata al calcio della piattaforma streaming, a partire dalla prossima stagione (2021/2022), comprenderà: tutta la Serie A (con 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva con Sky); LaLiga, la Copa Libertadores, la Copa Sudamericana, la FA Cup, la Carabao Cup e la MLS (Major League Soccer), oltre ai canali tematici di FC Internazionale e AC Milan.

DAZN include anche MotoGP, Moto2 e Moto3, NFL, UFC, Matchroom, GGG, Golden Boy, Indycar, freccette, i canali Eurosport 1 HD e 2 HD (da cui seguire anche le olimpiadi di Tokyo 2020 previsti dal 23 Luglio all’8 Agosto 2021) e il catalogo di DAZN Originals italiani ed internazionali (tra cui “Ronaldo: El Presidente”, “Linea Diletta”, “Mugello Confidential“ e “Vocabolario Borghi“).

Per attivare un abbonamento DAZN (con fino a 2 dispositivi in contemporanea e un massimo di 6 dispositivi compatibili connessi), basta cliccare su “Attiva ora“, nella sezione dedicata del sito ufficiale della piattaforma streaming (ecco il link diretto), inserire i propri dati, creare una password e, infine, digitare gli estremi del metodo di pagamento scelto.

Si specifica che l’abbonamento può essere disdetto in qualsiasi momento, senza ulteriori costi aggiuntivi e senza restituzione degli sconti fruiti.

Anche il partner tecnologico di DAZN, ovvero Tim, ha intenzione di svelare la proprio offerta commerciale, con un annuncio previsto per luglio 2021, dopo UEFA Euro 2020.

I prezzi del pacchetto TIMvision dovrebbero essere allineati a quelli di DAZN, pur comprendendo l’installazione del set top box, che consentirà di vedere i canali anche sul digitale terrestre (non è escluso che DAZN possa sbarcare su quest’ultima piattaforma entro l’inizio della stagione 2021/2022 del campionato italiano di calcio maschile).

Si prevede che Tim possa fare offerte aggressive, in termini di prezzo, per Netflix e Disney Plus. L’obiettivo di Tim, infatti, è quello di offrire il calcio e i contenuti premium a un prezzo che sarà circa la metà del pacchetto di Sky sul satellite.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Via
MondoMobileWeb.it

Ileana Gira

Ileana, classe '94 con laurea in Graphic Design, è appassionata di cinema, copywriting e dell'arte in ogni sua forma
Back to top button