Vodafone

Vodafone rimodulazioni: alcune offerte mobile aumenteranno di prezzo dal 23 Giugno 2021

Dal 23 Giugno 2021 alcuni già clienti di rete mobile Vodafone saranno coinvolti da una nuova rimodulazione che aumenterà il prezzo mensile della loro offerta tariffaria attualmente attiva.

I clienti interessati potranno anche ottenere Giga aggiuntivi in regalo, tramite un’opzione che non viene specificata da Vodafone.

Per la rimodulazione del 31 Maggio 2021, ad alcuni clienti è stata offerta ad esempio la 50 Giga Free, composta da 50 Giga di traffico dati mensile per 12 mesi dall’attivazione.

Il bundle dati aggiuntivo potrà essere attivato dal 2 al 22 Giugno 2021, periodo entro il quale alcuni clienti coinvolti possono anche sottoscrivere un’offerta alternativa dedicata a loro. In entrambi i casi, il cliente interessato dalla variazione deve chiamare il numero 42590.

Di seguito si riporta la comunicazione ufficiale di Vodafone:

Vodafone investe costantemente nel miglioramento della propria rete mobile, con l’obiettivo di soddisfare la crescente esigenza di connessione nel Paese e per offrire ai clienti un servizio sempre più performante, ovunque.

A partire dal 23 giugno 2021 il costo di alcune offerte per i clienti privati ricaricabili aumenterà di 1,99 euro al mese.

A partire dal 20 maggio 2021, i clienti interessati dalla modifica ne riceveranno la comunicazione via sms e avranno la possibilità di attivare giga aggiuntivi in regalo per 12 mesi chiamando il 42590 a partire dal 2/06 fino al 22/06.

Se non la accetteranno, ai sensi dell’art. 70 comma 4 del Decreto legislativo 1° agosto 2003 n.259, della Delibera 519/15/CONS e delle Condizioni Generali di Contratto, potranno recedere dal contratto o passare ad altro operatore mantenendo il loro numero senza penali né costi di disattivazione entro il 22 giugno specificando come causale del recesso “modifica delle condizioni contrattuali”.

Potranno esercitare il diritto di recesso, senza costi aggiuntivi diversi da quelli eventualmente legati al metodo scelto, su voda.it/disdetta, nei nostri negozi, inviando una raccomandata A/R a Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 – 10015 Ivrea (TO), scrivendo via PEC a disdette@vodafone.pec.it o chiamando il 190, specificando la causale sopraindicata. Le eventuali rate residue del costo di attivazione e/o del/i dispositivo/i associato/i a tale offerta verranno pagate con la stessa cadenza e con lo stesso metodo di pagamento precedentemente indicati, in alternativa comunicandolo nella richiesta di recesso potranno richiedere il pagamento in un’unica soluzione.

In alternativa, i clienti interessati possono scegliere un’ulteriore offerta dedicata a loro. Per dettagli e attivazione chiamare il 42590 a partire dal 2/06 fino al 22/06.

Le offerte tariffarie coinvolte subiranno nel dettaglio un incremento di prezzo pari a 1,99 euro al mese. A partire da oggi 20 Maggio 2021, i clienti interessati dalla modifica stanno ricevendo l’apposita comunicazione via SMS.

Con questa nuova rimodulazione, Vodafone dichiara di investire costantemente nel miglioramento della sua rete mobile, puntando ad offrire ai suoi clienti un servizio più performante e allo stesso tempo soddisfare l’esigenza di connessione in Italia.

Per conoscere le anteprime, le novità e gli approfondimenti sulla telefonia, è possibile seguire TelefoniaTech su Google News, cliccando sulla stellina o su “Segui”.

Vodafone

Oltre ad offrire il cambio offerta, come alternativa alla variazione di prezzo l’operatore permette comunque di recedere dal contratto o cambiare operatore senza penali né costi di disattivazione, ai sensi dell’articolo 70 comma 4 del Decreto legislativo 1° agosto 2003 n.259, della Delibera 519/15/CONS e delle Condizioni Generali di Contratto.

Se nell’offerta è inclusa la rateizzazione di un device, le rate residue andranno pagate con la stessa cadenza e con lo stesso metodo di pagamento scelto in precedenza. Comunicandolo nella richiesta di recesso, il cliente può anche decidere di richiedere il pagamento in un’unica soluzione.

Il recesso può essere effettuato entro il 22 Giugno 2021, accedendo alla pagina variazioni.vodafone.it, recandosi presso uno dei negozi Vodafone, inviando una raccomandata A/R al servizio clienti, scrivendo via PEC all’indirizzo disdette@vodafone.pec.it oppure chiamando il 190, in ogni caso specificando come causale “modifica condizioni contrattuali”.

Si specifica infine che attraverso la sua comunicazione ufficiale, Vodafone non riporta alcuna lista con le offerte coinvolte dalla variazione.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram. Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Seguite inoltre il canale Telegram Offerte Live e partecipate al nostro Forum.

Via
MondoMobileWeb.it

Maurizio Contina

Maurizio è un ragazzo del '99 appassionato di tecnologia, videogiochi e animazione giapponese. Scrive articoli solo di recente.

Articoli Correlati

Back to top button