Extra

Super League: nasce ufficialmente la nuova competizione calcistica europea

A partire dalla serata di ieri, 18 aprile 2021, 12 club di calcio europeo hanno congiuntamente annunciato di aver sottoscritto un accordo al fine di creare una nuova competizione calcistica europea, la Super League.

Nello specifico, hanno aderito alla competizione in qualità di club fondatori: AC Milan, Arsenal FC, Atlético de Madrid, Chelsea FC, FC Barcelona, FC Internazionale Milano, Juventus FC, Liverpool FC, Manchester City, Manchester United, Real Madrid CF e Tottenham Hotspur (ma è prevista l’adesione ufficiale di altri 3 club per un totale di 15 club fondatori).

Alla Super League, che inizierà non appena possibile, parteciperanno un totale di 20 club (i 15 club fondatori insieme ad altre 5 squadre che verranno selezionate ogni anno in base ai risultati della stagione precedente) mentre le relative partite saranno infrasettimanali, con tutti i club partecipanti che continueranno a competere nei loro rispettivi campionati nazionali.

Ogni anno, a partire dal mese di agosto, i 20 club verranno divisi in due gironi da 10 squadre, che giocheranno sia in casa che in trasferta, con le prime tre classificate di ogni girone che si qualificheranno automaticamente ai quarti di finale.

Le quarte e quinte classificate, invece, si affronteranno in una sfida andata e ritorno per i due restanti posti disponibili per i quarti di finale.

Il formato a eliminazione diretta (giocato sia in casa che in trasferta), poi, verrà utilizzato per raggiungere la finale a gara secca, che sarà disputata alla fine del mese maggio in uno stadio neutrale. Successivamente all’avvio della competizione maschile, non appena possibile, verrà avviata anche la corrispettiva lega femminile.

Super League

Queste le parole di Florentino Pérez, presidente del Real Madrid CF e primo presidente della Super League:

Aiuteremo il calcio ad ogni livello e lo porteremo ad occupare il posto che a ragione gli spetta nel mondo. Il calcio è l’unico sport davvero globale con più di quattro miliardi di appassionati e la responsabilità di noi grandi club è di rispondere ai loro desideri.

La creazione della Super League (il cui sito ufficiale è thesuperleague.it), anche secondo quanto comunicato dai suoi fondatori, ha l’obiettivo, quindi, di migliorare la qualità e l’intensità delle attuali competizioni europee e di creare un formato “che consenta ai top club e ai loro giocatori di affrontarsi regolarmente“.

Inoltre, il nuovo torneo fornirebbe una crescita economica ed un supporto al calcio europeo più elevati, tramite un impegno a lungo termine che prevedrà il versamento di contributi di solidarietà che varieranno e cresceranno in base ai ricavi della lega. Durante il periodo iniziale di impegno dei club è previsto che tali contributi superino i 10 miliardi di euro.

In cambio del loro impegno, i club fondatori riceveranno un contributo una tantum pari a 3,5 miliardi di euro, che verranno utilizzati per supportare i loro piani d’investimento in infrastrutture e per bilanciare l’impatto della pandemia da Covid-19.

Questo, invece, il commento di Joel Glazer, co-chairman del Manchester United e vicepresidente della Super League:

Mettendo insieme i più grandi club e giocatori del mondo ad affrontarsi per tutta la stagione, la Super League aprirà un nuovo capitolo per il calcio europeo, assicurando una competizione e strutture di prim’ordine a livello mondiale, oltre a un accresciuto supporto finanziario per la piramide calcistica nel suo complesso.

I club fondatori non hanno comunque escluso l’avvio di consultazioni con UEFA e FIFA, per lavorare insieme con l’intento di raggiungere i migliori risultati possibili sia per la nuova lega che per il calcio in generale.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Ileana Gira

Ileana, classe 1994 con laurea in Graphic Design, è appassionata di cinema, copywriting e dell’arte in ogni sua forma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adv
Back to top button