App e Social

Social Network MeWe: in futuro chiamate di gruppo e live streaming

Il social network MeWe permetterà in futuro anche le chiamate di gruppo e live streaming. Al momento è possibile effettuare chiamate vocali e video dal vivo solo tra due persone.

MeWe ad una domanda di un utente su Twitter ha risposto così: “Al momento puoi effettuare chiamate vocali, video dal vivo 1:1. Aggiungeremo chiamate di gruppo in futuro. Ti riferisci al live-streaming? Non disponiamo ancora di questa funzione, ma la aggiungeremo in futuro“.

Come Facebook, MeWe è un luogo in cui tutti possono condividere la propria vita e comunicare con amici. In MeWe, puoi pubblicare post di testo e video e le storie. In effetti, l’interfaccia utente di MeWe è un po’ vicina a Facebook.

MeWe ha sempre dichiarato che non ha annunci fastidiosi e che gli utenti possono scegliere liberamente al 100% il contenuto che vogliono guardare.

MeWe

MeWe prevede anche una versione a pagamento dove ci sono alcune funzionalità aggiuntive come adesivi e modifica della grafica. MeWe sostiene di non vendere i dati personali dei propri utenti.

In un account personale generale, sono previsti tre diversi tipi di contenuti: contatti, gruppi e pagine, gli utenti possono scegliere di guardare contenuti specifici sulla pagina principale (si possono abbinare tre tipi di contenuti contemporaneamente), consentendo all’utente di esplorare a piacimento le aree di interesse attuale.

Inoltre, se un nuovo utente vuole cercare un gruppo o una pagina che si adatta ai propri interessi, oltre alla ricerca per parole chiave, può anche trovare contenuti diversi attraverso la categoria MeWe.

Sebbene su MeWe l’utente sia registrato tramite e-mail o telefono, il social network in questione non dispone di un “sistema del nome reale“, in altre parole gli utenti possono utilizzare un nome personalizzato. Il nome si può cambiare solo una volta ogni 60 giorni.

Si ringrazia Davide per la segnalazione e per la domanda fatta a MeWe.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Telefonia Tech

TelefoniaTech.it nasce con l’obiettivo di informare i lettori su cosa succede nella telefonia e nel mondo della tecnologia.
Adv
Back to top button