Chat e Social

Nuovo logo e altre features per Messenger: Facebook punta sulla personalizzazione

Un nuovo look per l’applicazione di Messenger: questo è quello che è stato annunciato da Facebook il 13 ottobre 2020, dopo aver lavorato negli ultimi sei mesi per inserire alcune features (caratteristiche) e servizi aggiuntivi.

L’obiettivo dell’azienda di Mark Zuckerberg è infatti riuscire a offrire un’esperienza utente rinnovata e completa, consentendo agli utilizzatori delle sue app di messaggistica di entrare facilmente in contatto tra loro.

Per questi motivi era già stata comunicata l’unione tra le chat di Instagram e Messenger (presto disponibile in Nord America), oltre ad aver aggiunto alcune funzionalità come le videochiamate e la creazione delle cosiddette stanze, utili per conversare in gruppo, guardare video con amici o mantenersi in contatto con piccole realtà e imprese locali.

Inoltre Facebook ha informato gli utenti anche della sua futura collaborazione con Portal (l’app di trasferimento files) e Oculus (l’app per giocare con il VR).

Tra le novità grafiche, l’azienda punta sulla personalizzazione, introducendo colori e temi per le chat (come quelli d’amore), reazioni configurabili, la modalità vanish per far sparire i messaggi letti e la possibilità di creare stickers con i propri selfie.

Un ulteriore cambiamento riguarda il logo dell’applicazione, che è stato reso più dinamico e colorato utilizzando le stesse tonalità di rosa e viola di quello di Instagram.

Secondo alcune statistiche, risulta che già 10 milioni di utenti al giorno stanno iniziando a configurare a proprio piacimento le conversazioni, a dimostrazione che la customizzazione è una caratteristica importante per gli utenti.

 

Per rimanere sempre aggiornati su nuovi post di TelefoniaTech.it è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram. Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech.it su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Articoli Correlati

Back to top button