App e Social

Facebook punta a unificare i suoi sistemi di messaggistica e comincia con Instagram e Messenger

Facebook sembra aver compiuto un nuovo passo verso l’unificazione dei suoi sistemi di messaggistica, iniziando a collegare tra loro le chat di Messenger e Instagram.

Alcuni utenti di quest’ultima chat, infatti, avrebbero ricevuto negli ultimi giorni un avviso tramite app di un aggiornamento relativo a “un nuovo modo per inviare messaggi”.

Tra le nuove funzionalità acquisite dai direct message di Instagram c’è l’aspetto più colorato e ricco di emoji, i fumetti dei messaggi infatti variano dal blu al viola mentre si scorre la conversazione. Inoltre, come avviene già in Messenger, vi è la possibilità di assegnare una reaction e di rispondere direttamente a un messaggio, semplicemente selezionandolo.

La funzione più importante, comunque, sarebbe quella che permetterebbe agli utenti di Instagram di mettersi in contatto e chattare con gli amici che usano Facebook.

Infatti, come ha fatto notare il sito tecnologico statunitense The Verge, dopo aver accettato l’aggiornamento, la normale icona DM in alto a destra di Instagram viene sostituita dal logo di Facebook Messenger. Tuttavia, almeno per ora, non è possibile inviare messaggi agli utenti di Facebook dall’applicazione Instagram.

Anche se si è ancora in attesa di un comunicato ufficiale, la mossa rifletterebbe l’intenzione di Facebook di creare una piattaforma unica di messaggistica all’interno del suo ecosistema, collegando le chat in modo da poter scambiare messaggi indipendentemente dall’app utilizzata (Facebook, Instagram, Messenger o WhatsApp).

Non sarà più importante dunque la piattaforma usata per chattare, ma basterà che questa rientri nella famiglia di Menlo Park. Si ricorda infatti che Facebook ha acquisito Instagram per 1 miliardo di dollari nel 2012 e WhatsApp nel 2014 per 19 miliardi di dollari.

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis ai canali ufficiali di Telegram e Whatsapp.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, X e Instagram.

Questo post può contenere link di affiliazione, attraverso i quali ogni acquisto o ordine effettuato permette a questo sito di guadagnare una commissione. In qualità di affiliati Amazon e di altri store terzi, otteniamo una commissione sugli acquisti idonei, senza alcun costo aggiuntivo per l'utente.

Via
The Verge
Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Grazie per essere qui, ci teniamo a informarti che con Adblock attivo non riusciamo a mantenere i costi di questo servizio. La nostra politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi TelefoniaTech.it tra le esclusioni del tuo AdBlock per permetterci di continuare a offrirti il nostro servizio gratuito.