App e Social

Aggiornamento Telegram: novità per i bot, chiamate colorate ed effetto Thanos

Il decimo aggiornamento di Telegram del 2023 presenta diverse novità. Le chiamate su Telegram sono state completamente riprogettate, offrendo agli utenti una nuova esperienza visiva con animazioni dinamiche e sfondi interattivi che si adattano allo stato della chiamata.

Questo nuovo design è stato ottimizzato per consumare meno risorse, migliorando così l’efficienza della batteria e garantendo un’esperienza più fluida anche su dispositivi più vecchi. Inoltre, sono stati risolti numerosi bug e difetti di interfaccia, con ulteriori miglioramenti previsti per il 2024 riguardanti la qualità audio e la connessione.

Un altro aggiornamento interessante riguarda l’aggiunta di un effetto di vaporizzazione dei messaggi, ora disponibile sia su iOS che su Android.

Questa animazione viene visualizzata quando un messaggio viene eliminato, aggiungendo un tocco visivo alla cancellazione dei contenuti. Secondo gli sviluppatori di Telegram, questa novità ricorda l’effetto schiocco di Thanos.

Il punto saliente di questo aggiornamento riguarda i bot di Telegram. La piattaforma per i bot ha ricevuto il più grande aggiornamento nella storia di Telegram, secondo lo stesso Team, introducendo numerose funzionalità avanzate. I bot ora possono reagire ai messaggi, gestire reazioni, citazioni e link, inviare risposte in altre chat o topic e ottenere informazioni su giveaway e potenziamenti nei canali in cui operano come amministratori.

Queste nuove funzionalità offrono agli sviluppatori maggiori possibilità di integrare servizi diversificati all’interno dell’ecosistema di Telegram, consentendo ai bot di svolgere compiti più sofisticati e ampliando le opportunità per gli utenti di interagire in modo più ricco e dinamico all’interno della piattaforma.

Si ricorda che Telegram è un’applicazione di messaggistica istantanea che consente agli utenti di inviare messaggi crittografati, file multimediali, fare chiamate vocali e video, creare gruppi e canali, oltre a offrire molte altre funzionalità.

Si ringrazia Gabriele per la segnalazione.

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis ai canali ufficiali di Telegram e Whatsapp.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, X e Instagram.

Questo post può contenere link di affiliazione, attraverso i quali ogni acquisto o ordine effettuato permette a questo sito di guadagnare una commissione. In qualità di affiliati Amazon e di altri store terzi, otteniamo una commissione sugli acquisti idonei, senza alcun costo aggiuntivo per l'utente.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Grazie per essere qui, ci teniamo a informarti che con Adblock attivo non riusciamo a mantenere i costi di questo servizio. La nostra politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi TelefoniaTech.it tra le esclusioni del tuo AdBlock per permetterci di continuare a offrirti il nostro servizio gratuito.