Streaming

Coppa Italia di Serie C NOW 2023/2024 su SKY e NOW a partire dagli ottavi di finale

La Coppa Italia Serie C NOW 2023/2024 è visionabile, a partire dagli ottavi di finale fino alla finale, su NOW e SKY.

Le compagini che si giocheranno il trofeo sono sedici e si sfideranno tramite gare a eliminazione diretta con eventuali supplementari e rigori in caso di pareggio.

Per seguire la Coppa Italia Serie C NOW 2023/2024 bisognerà sottoscrivere un abbonamento a SKY Calcio (ecco il link diretto) oppure a NOW (ecco il link diretto).

Per quanto riguarda il Gruppo A, il Lanerossi Vicenza ha già affrontato e battuto la Triestina per due reti a zero e affronterà ai quarti di finale il Rimini, mentre il Padova, secondo in campionato, affronterà domani 30 novembre 2023 alle ore 18 il Lumezzane, che è reduce da tre risultati utili consecutivi, ovvero i pareggi con Legnago Salus e Novara e la vittoria ai danni della Virtus Verona. La vincente di Padova – Lumezzane affronterà ai quarti il Pontedera.

Invece nel Gruppo B, la Lucchese ha superato in casa la Juventus Next Gen per tre reti a due, mentre il Pontedera ha sconfitto a domicilio la Virtus Entella per una rete a zero e, ha chiuso la giornata, il successo del Rimini a discapito del Cesena capolista per due reti a zero.

Nel Gruppo C, si sfideranno oggi 29 novembre 2023 alle 18:30 Catania e Crotone, presso lo stadio Massimino di Catania. Al momento, la compagine etnea occupa la decima posizione del Gruppo C, cosa che gli garantirebbe l’accesso ai Play Off Promozione. Inoltre, il Catania è reduce da due vittorie consecutive ottenute ai danni di Turris e Giugliano. In caso di trionfo, il Catania affronterà ai quarti il Pescara che, nel frattempo, ha già superato il Latina per due reti a zero.

Ad Avellino, invece, la squadra di casa affronterà la Juve Stabia, al momento capolista del Girone C con 32 punti, frutto di 17 reti fatte e 5 subite.

I quarti di finale si svolgeranno dal 12 al 14 dicembre 2023 sempre nella modalità della gara a eliminazione diretta con supplementari e rigori in caso di parità.

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis ai canali ufficiali di Telegram e Whatsapp.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, X e Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adv
Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Grazie per essere qui, ci teniamo a informarti che con Adblock attivo non riusciamo a mantenere i costi di questo servizio. La nostra politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi TelefoniaTech.it tra le esclusioni del tuo AdBlock per permetterci di continuare a offrirti il nostro servizio gratuito.