Streaming e TV

MFE MEDIAFOREUROPE: avviata la fusione transfrontaliera con Mediaset España Comunicación

Ieri, 30 Gennaio 2023, i Consigli di Amministrazione di MFE-MEDIAFOREUROPE N.V. e Mediaset España Comunicación S.A. hanno approvato il progetto volto alla fusione transfrontaliera di Mediaset España Comunicación in MFE-MEDIAFOREUROPE.

Quest’ultima, quotata alla Borsa di Milano, è la nuova denominazione sociale di Mediaset, nonché holding internazionale di partecipazioni e polo d’aggregazione di broadcaster europei, con sede legale ad Amsterdam, nei Paesi Bassi.

Una volta terminato il merger, la holding controllerà al 100% le attività spagnole e italiane della società (Mediaset SpA e Mediaset España Comunicación, con sede fiscale nei rispettivi Paesi di attività) e sarà primo azionista del broadcaster tedesco ProSieben-Sat1.

Di seguito, la dichiarazione di Pier Silvio Berlusconi, CEO di MFE-MEDIAFOREUROPE, rilasciata nella giornata di ieri:

Come stabilito, procede il percorso di MFE-MEDIAFOREUROPE verso la creazione di un gruppo mediatico paneuropeo. Il progetto di fusione approvato oggi, nonostante le difficoltà causate dalla pandemia e dalla crisi economica generata dal conflitto in Ucraina, rappresenta un passo avanti nella costruzione di un polo televisivo europeo in grado di sostenere la competizione internazionale con maggiore solidità̀ e dimensioni più adeguate.

Al termine del merger, MFE-MEDIAFOREUROPE avrà il controllo al 100% delle attività spagnole e italiane della società, oltre a essere primo azionista in Germania del broadcaster quotato ProSieben-Sat1.

Continua quindi il progetto verso un progressivo consolidamento cross-country: un nuovo gruppo di tv nazionali focalizzate sulla produzione di contenuti locali che potrà lavorare per costruire una piattaforma tecnologica e commerciale di grande scala a livello europeo.

Le Assemblee degli Azionisti delle due società coinvolte saranno convocate per approvare la relativa fusione, presumibilmente, nel mese di Marzo 2023.

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis ai canali ufficiali di Telegram e Whatsapp.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, X e Instagram.

Questo post può contenere link di affiliazione, attraverso i quali ogni acquisto o ordine effettuato permette a questo sito di guadagnare una commissione. In qualità di affiliati Amazon e di altri store terzi, otteniamo una commissione sugli acquisti idonei, senza alcun costo aggiuntivo per l'utente.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Grazie per essere qui, ci teniamo a informarti che con Adblock attivo non riusciamo a mantenere i costi di questo servizio. La nostra politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi TelefoniaTech.it tra le esclusioni del tuo AdBlock per permetterci di continuare a offrirti il nostro servizio gratuito.