Tech

Libero e Virgilio Mail, impossibile accedere alla posta elettronica: disservizio in risoluzione

In queste ore, gli utenti dei servizi di posta elettronica Libero Mail e Virgilio Mail stanno riscontrando un importante disservizio, che rende impossibile accedere alla propria casella email. Entrambi i portali di accesso hanno comunicato di aver rilevato la causa del problema, che in questo momento sarebbe in corso di risoluzione.

Il disservizio è stato rilevato ufficialmente dalla mezzanotte di oggi, 23 Gennaio 2023, ma stando alle prime segnalazioni degli utenti, inviate tramite i canali social di Libero e Virgilio, pare che il problema risalga alla tarda serata di ieri, 22 Gennaio 2023, riportando come i servizi email dei due provider fossero inaccessibili già da allora.

A causa di questa problematica, coloro che posseggono un account di posta elettronica Libero o Virgilio, si sono ritrovati impossibilitati ad accedere alla propria casella, non potendo quindi né ricevere né inviare messaggi, creando non pochi disagi in chi utilizza la propria email per motivi di lavoro o di studio.

Da parte di Libero e Virgilio, in mattinata, nelle home page dei due provider è stato inserito un messaggio firmato dai rispettivi staff, che spiegava come non fosse ancora chiara la causa del problema, nonostante si stesse lavorando per il ripristino dei servizi.

Tuttavia, nelle ultime ore, all’interno della pagina di login di Libero Mail è comparsa la seguente comunicazione:

Gentile utente,

a partire dalla notte del 23 gennaio 2023 si stanno verificando disservizi sull’infrastruttura a cui fanno capo i servizi web Libero e Virgilio, in particolare la posta elettronica.

È stato identificato il problema, in corso di risoluzione, che è dovuto a un disservizio all’interno del nostro data center.

Si tratta di un problema di natura tecnico esclusivamente interno, il che significa che escludiamo categoricamente potenziali attacchi hacker e che i dati dei nostri utenti, che sono il bene più prezioso, non sono in pericolo.

Pertanto il servizio, una volta ripristinato, non genererà nessuna perdita per i milioni di account Libero e Virgilio mail, eccetto purtroppo l’elevato disagio che i nostri utenti sono costretti a subire in queste ore e di cui ci scusiamo, confidando in una risoluzione la più rapida possibile.

Ti invitiamo pertanto a riprovare più tardi.

Lo staff di Libero

La stessa pagina di cortesia è stata inserita anche sul sito di Virgilio Mail, firmata dal rispettivo staff.

Secondo quanto comunicato dai due portali, dunque, il disservizio sarebbe dovuto a un problema di natura tecnico, che coinvolgerebbe i data center dei provider.

Libero e Virgilio escludono quindi un potenziale attacco informatico come causa del problema, garantendo inoltre, che il servizio, non appena sarà ripristinato, non genererà alcuna perdita di dati per i propri utenti.

Ciononostante, non è stata ancora comunicata un’effettiva data di risoluzione del disservizio, che attualmente risulta ancora in corso.

Si ringraziano Ciro e Gioser per la segnalazione

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Mattia Castro

Mattia é nato a Catania nel 1998 e ama da sempre leggere, inventare e raccontare storie. Coltiva la passione per il mondo della tecnologia, i videogiochi, i fumetti e le serie animate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adv
Back to top button