Streaming e TV

Televisione: il nuovo canale 37 del digitale terrestre si chiamerà Warner TV?

Warner Bros. Discovery avrebbe deciso di continuare a investire nel mercato televisivo italiano, usufruendo della numerazione 37 del digitale terrestre, per proporre, entro ottobre 2022, il lancio di un canale in chiaro dedicato a film e serie TV.

Quest’ultimo, dunque, si aggiungerebbe agli altri 9 canali TV in chiaro di Warner Bros. Discovery già presenti sul digitale terrestre ovvero: NOVE, Real Time, DMax, Giallo, Food Network, MotorTrend, HGTV, K2 e Frisbee.

Secondo Il Sole 24 Ore, l’operazione si configurerebbe come un affitto per cinque anni con opzione d’acquisto per la numerazione 37 del digitale terrestre, di proprietà del gruppo Sciscione (Gmh), che a sua volta l’aveva acquistata dai tedeschi di Home Shopping Europe GmbH a luglio 2019.

I primi di agosto 2022, però, il canale di shopping TV GM24 è stato sostituito da un non definito Canale 37 e spostato alla numerazione 63, sempre di proprietà di Gmh. Quanto descritto sarebbe stato il preludio estivo per l’arrivo del nuovo canale di Warner Bros. Discovery.

TV

Anche a detta di ItaliaOggi, la multinazionale statunitense, guidata da Alessandro Araimo in Sud Europa, avrebbe deciso di puntare alla televisione free to air, contrariamente ad altre aziende come la Disney, decidendo di lanciare il canale TV in chiaro al numero LCN 37 del digitale terrestre a fine mese (la data provvisoria sarebbe quella del 30 ottobre 2022).

La nuova emittente, dovrebbe avere il nome di Warner TV, con un palinsesto formato da film e serie TV, e dovrebbe essere guidata da Laura Carafoli, Senior VP Chief Content Officer di Discovery.

Nel frattempo, dopo la fusione a livello globale da 43 miliardi di dollari tra Discovery e WarnerMedia, si starebbe lavorando anche alla fusione tra Discovery Italia, Warner Bros. Entertainment Italia srl e Turner Broadcasting System Italia srl.

Attualmente, il business delle tre società sarebbe al vaglio del management di Alessandro Araimo, come un unico gruppo, ma a livello giuridico e di ragione sociale, le tre società sarebbero ancora autonome e separate.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Via
tvdigitaldivide.ittvdigitaldivide.it

Ileana Gira

Ileana, classe 1994 con laurea in Graphic Design, è appassionata di cinema, copywriting e dell’arte in ogni sua forma.

1 commento

  1. Bellissimo. A noi fans italiani ci interessiamo di vedere i cartoni animati classici e anni 80-90 Turner, specialmente quelli come I favolosi Tiny, Animaniacs, Batman, Superman, Mignolo e Prof, Tazmania e soprattutto altri 5 più importanti, che siano Scuola di polizia, Pippo e Menelao, Tex Avery Show, Pazze risate per mostri e vampiri e Freakazoid. Perchè per noi italiani, i cartoni animati occidentali vecchi sono più importanti dei film e serie tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adv
Back to top button