Streaming e TVVideogiochi

Lavazza approda nel metaverso con Giorgio Chiellini e Claudio Marchisio

Lavazza entra nel metaverso, organizzando in occasione della Giornata Mondiale d’Azione per l’Amazzonia un evento speciale nel videogioco Roblox.

Oggi, 5 settembre 2022, Lavazza ha organizzato all’interno del mondo virtuale Lavazza Arena, un evento speciale volto a sensibilizzare i più giovani al fenomeno della deforestazione dell’Amazzonia.

Per farlo, Lavazza si è avvalsa della collaborazione di We Are Social (che ha ideato il progetto) e degli sviluppatori di Dubit, per realizzare il mondo Lavazza Arena su Roblox, la piattaforma online che negli ultimi tempi ha raggiunto i 50 milioni di utenti giornalieri.

Per l’evento, Lavazza si è assicurata la presenza di due volti noti del mondo calcistico: Claudio Marchisio e Giorgio Chiellini, che parteciperanno come ospiti speciali durante i match che saranno trasmessi live su Twitch sui canali degli streamer Marcy7, dalle 20:30 alle 21:15 e di ilGattoSulTubo, dalle 17:30 alle 18:15, i giocatori potranno sfidarli durante l’evento.

Tra gli altri creator coinvolti, vi sono Queen_Giorgia e OwengeJuiceTV, che esploreranno sempre su Twitch la Lavazza Arena, durante la settimana invece, Slends e Rupthy condivideranno su TikTok la loro esperienza all’interno del mondo virtuale.

Come scritto in precedenza, l’evento è rivolto alla sensibilizzazione verso la situazione attuale della Foresta Amazzonica, Lavazza è approdata nel metaverso proprio per rivolgersi ai giovani e far conoscere loro queste problematiche, tramite un media a loro noto: i videogiochi.

Il gioco prende spunto da uno dei tanti progetti della Fondazione Lavazza, in particolare da quello realizzato in collaborazione con Cesvi a sostegno delle comunità indigene nella riforestazione dell’Amazzonia peruviana, più precisamente nella provincia di Tambopata nel Rio de Madre de Dios.

Il progetto prevede la piantumazione di 1.000 alberi di noce ogni anno per ripristinare l’ecosistema della Foresta Amazzonica, ed è riuscito fino ad ora a proteggere oltre 30.000 ettari di foresta e quattro comunità di indigeni, ha contribuito, secondo Lavazza, alla riforestazione di 295 ettari di terreno e al miglioramento delle condizioni nutrizionali, sociali ed economiche di 570 indigeni.

Il mondo virtuale Lavazza Arena ricorda un campo da calcio ma è pieno di segreti da scovare per i giocatori, che si troveranno su un campo “pulito“.

Più partite saranno giocate, più la mappa di gioco si riempirà di verde, natura e alberi, per simulare la riforestazione dell’Amazzonia.

Ai giocatori sarà data la possibilità di giocare sul campo principale, o nella Practice Area dove potranno sfidarsi in prove di abilità, altrimenti potranno passare del tempo nel Lavazza Cafè o nella Learning Area dove potranno informarsi sul tema della deforestazione.

Infine, i giocatori avranno accesso a dei cosmetici per i propri avatar e a dei power up dedicati a tema Amazzonia.

A cura di Giuliano Cordovana

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Adv
Back to top button