Prodotti Tech

Realme lancia il nuovo smartphone GT 2 Pro al Mobile World Congress 22

Nella settimana del Mobile World Congress 2022 di Barcellona il brand tecnologico realme ha presentato la sua nuova gamma di smartphone denominata realme GT 2. Dal 28 febbraio 2022 ne fanno parte in maniera particolare due modelli dalla connettività 5G: realme GT 2 Pro, disponibile a 649,00 euro, e realme GT 2, in offerta a partire da 449,00 euro.

Realme GT 2 Pro dispone di un Super Reality Display creato utilizzando un AMOLED E4 da 6,7 pollici con più di 4,5 milioni di pixel e 525 pixel per pollice. Si tratta del primo schermo piatto AMOLED con tecnologia LTPO 2.0 grazie alla quale lo schermo può regolare in automatico la frequenza di aggiornamento da 1 a 120 Hz e aumentare la durata della batteria di 1,7 ore. La modalità GT 3.0 gli permette inoltre di offrire un campionamento istantaneo del touch screen a 1000 Hz.

Il display Super Reality ha una profondità cromatica a 10 bit capace di produrre 1024 sfumature diverse per ognuno dei colori rosso, blu e verde; in aggiunta, è complessivamente capace di raggiungere 1,07 miliardi di colori e un picco di luminosità esterna di 1400 nit su una base di 10240 livelli individuali di lucentezza. Infine il vetro del cellulare è protetto con il Gorilla Glass Victus di Corning. Queste caratteristiche hanno consentito al realme GT 2 Pro di ottenere una valutazione A+ da Display Mate in termini di qualità dello schermo.

Realme GT 2 Pro

Con l’intento di progettare un design sostenibile realizzato con biopolimeri basato sul concetto di sostenibilità della carta, realme ha collaborato col designer giapponese Naoto Fukasawa. Difatti la cover posteriore del telefono viene creata con materiale copolimero a base biologica LNP ELCRIN di SABIC, certificati ISCC+ in modo da ridurre l’emissione di CO2 e da riciclare rifiuti o residui di biomassa di stampo non alimentare.

Allo stesso tempo per il suo nuovo articolo GT realme ha prodotto una confezione interamente riciclabile.

Naoto Fukasawa

Ad alimentare realme GT 2 Pro è un processore Snapdragon 8 Gen 1 con tecnologia di processo a 4 nm e architettura ARM v9. Lo smartphone dispone di una tecnologia di raffreddamento che dissipa il calore fino a 3 gradi Celsius per mezzo di un’area di raffreddamento a vapore in acciaio inossidabile costruita su nove strati.

Basato su Android 12, il sistema operativo realme UI 3.0 supporta icone tridimensionali all’interno di un Fluid Space Design e Omojis e possiede funzioni di privacy migliorate come il controllo delle autorizzazioni delle app e l’oscuramento della posizione; oltretutto realme garantisce 3 anni di aggiornamenti del sistema operativo e 4 anni di patch di sicurezza Android per tutta la gamma GT 2.

Per quanto riguarda la parte tecnica, esistono due versioni distinte del dispositivo a seconda dello spazio di archiviazione: una con memoria interna da 128 GB e RAM da 8 GB, l’altra con ROM da 256 GB a fronte di una RAM da 12 GB.

Lo smartphone dispone anche di un sistema di ricarica Super Dart Charge da 65 W per una batteria da 5000 mAh. Advanced Antenna Matrix System e Dolby Atmos Dual Stereo Speakers costituiscono invece il comparto suoni e audio.

Realme GT 2 Pro

Realme GT 2 Pro monta una tripla fotocamera con una principale da 50 Megapixel che adotta il sensore IMX766 con tutte le funzionalità PDAF (messa a fuoco) e OIS (stabilizzatore ottico sia dell’immagine che dei video). A questa si aggiungono una fotocamera ultra-grandangolare a 150° (prima al mondo) con modalità fish-eye e una camera 2.0 con micro-lente che permette uno zoom 40x.

Spostando, invece, l’attenzione sul realme GT 2, quanto detto su design, batteria, sistema operativo e memoria del realme GT 2 Pro vale anche per quest’altro modello appartenente alla fascia di prezzo inferiore. Nello specifico il realme GT 2 presenta un display AMOLED E4 a 120 Hz, un processore Snapdragon 888 5G, il sistema di raffreddamento a vapore in acciaio inossidabile Plus e la modalità GT 3.0.

Oltre agli smartphone della nuova gamma, disponibili nelle versioni cromatiche Paper White, Paper Green e Steel Black, in occasione dell’evento Mobile World Congress 2022 realme ha presentato pure un altro gruppo di dispositivi AIOT (Artificial Intelligence of Things) di nuova produzione.

Tra questi si distinguono il realme Book Prime dotato di schermo 2K ultra-chiaro e sistema di raffreddamento a camera di vapore, e la realme TV con display LED, Chroma Boost Picture Engine, altoparlanti quad stereo da 24 W e processore Quad-core MediaTek.

Infine entrano in commercio anche realme Buds Air 3 e realme Buds Q2s, i primi auricolari al mondo con cancellazione del rumore certificati TÜV Rheinland.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Rosario Savoca

Rosario Savoca è un ragazzo nato a Catania nel 2002 che coltiva le passioni per lo sport, la musica e la scrittura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button