Streaming e TV

Helbiz Media e gli accordi per trasmettere il campionato di Serie B anche all’estero

Helbiz Media, distributore esclusivo dei diritti audiovisivi internazionali della Serie B, per le stagioni dal 2021 al 2024, ha raggiunto degli accordi con alcuni player di settore, per la trasmissione del campionato italiano di calcio maschile cadetto anche all’estero.

Il primo accordo è stato raggiunto con l’azienda CLIQ Digital AG, che ha acquistato i diritti audiovisivi della Serie B per poterla trasmettere, in esclusiva e per 3 stagioni consecutive (dal 2021 al 2024) in Germania, Austria e Svizzera.

Il successivo è stato raggiunto con Kosmos, player nel mondo dell’entertainment sportivo, per la trasmissione in esclusiva della seconda divisione professionistica del campionato italiano di calcio maschile in Spagna, Grecia, Cipro, Bulgaria, Balcani e America Latina, per 3 stagioni (2021/2024).

In particolare, tramite Nova Sport, la Serie B è visibile in Bulgaria, Grecia e Cipro, con Sportklub questa viene trasmessa in Bosnia Erzegovina, Croazia, Macedonia, Montenegro e Serbia, mentre, in Spagna e in America Latina, il campionato cadetto di calcio italiano va in onda attraverso la piattaforma digitale Footters.

Nel dettaglio, i Paesi americani coinvolti dalla partnership sono: Argentina, Bolivia, Cile, Colombia, Ecuador, Perù, Guyana, Paraguay, Uruguay, Suriname, Venezuela, Belize, Costa Rica, El Salvador, Guatemala, Messico, Honduras, Nicaragua, Panama e Caraibi.

L’accordo più recente di Helbiz Media, invece, è quello con Mola, network di entertainment indonesiano, per la trasmissione del campionato italiano di calcio di Serie B in Indonesia, per le prossime tre stagioni (dal 2021 al 2024).

Mola, la cui holding è anche proprietaria del club Como FC, che attualmente milita nel campionato cadetto, trasmette in diretta 4 partite a settimana, comprese quelle del Como.

Queste le parole di Matteo Mammì, CEO di Helbiz Media, in merito a quest’ultima assegnazione:

La nostra visione internazionale continua a prendere forma con grande velocità. Trasmettere il campionato di serie B in Indonesia, in continente, come quello asiatico, ad alta densità non solo di popolazione ma soprattutto di tifosi appassionati, è un tassello fondamentale della nostra strategia di crescita e della nostra volontà di continuare ad espandere il business del calcio italiano a livello globale.

Per Mauro Balata, infatti, Presidente della Lega B, i suddetti accordi raggiunti permetteranno di ampliare l’internazionalizzazione del campionato italiano cadetto di calcio maschile, obiettivo che la nuova governance si è posta fin da subito, insieme a tutte le squadre di club coinvolte.

Helbiz

Per quanto riguarda la piattaforma streaming Helbiz Live, questa ha lanciato sul mercato un’offerta che, al costo di 5,99 euro al mese, per la visione completa del campionato di Serie B, permette di riavere indietro, ogni mese, 4 euro utilizzabili per la micro-mobilità di Helbiz (monopattini, bici e scooter elettrici).

In alternativa, decidendo di sottoscrivere un abbonamento stagionale, con un costo pari a 49,99 euro, si riceve un cashback annuale di 30 euro, spendibile per usufruire dei mezzi di trasporto sostenibili messi a disposizione da Helbiz.

I clienti che possiedono già o intendono sottoscrivere un abbonamento mensile Helbiz Unlimited, che offre un utilizzo illimitato dei mezzi Helbiz al costo di 39,99 euro al mese, avranno la fruizione di Helbiz Live inclusa e senza alcun costo aggiuntivo.

Si specifica, infine, che la micro mobilità di Helbiz è presente in Italia nelle seguenti città: Milano, Torino, Verona, Cesena, Bari, Roma, Ravenna, Rimini, Golfo del Tigullio (Genova), Parma, Latina, Modena, Palermo, Pescara, Pisa, Napoli, Firenze, Genoa, Ferrara, Fiumicino, Otranto (Lecce) e Santarcangelo di Romagna (Rimini). In arrivo anche a Catania, Piacenza, Padova e Bologna.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Ileana Gira

Ileana, classe 1994 con laurea in Graphic Design, è appassionata di cinema, copywriting e dell’arte in ogni sua forma.
Adv
Back to top button