VideogiochiVintage Tech

Pokémon mania: su Catawiki aste speciali per videogiochi e carte collezionabili

Per il 25º anniversario dei Pokémon (creati nel 1996), la piattaforma di aste online, Catawiki, ha deciso di organizzare, con cadenza trimestrale, alcune aste speciali su videogiochi e carte collezionabili del brand giapponese.

Nello specifico, tra il 20 e il 27 marzo 2021, sono disponibili all’asta oltre 20 lotti relativi ai videogames, mentre, dal 21 al 28 marzo 2021, 70 lotti di carte collezionabili dell’opera di Satoshi Tajiri.

Secondo Catawiki, tra il 2019 e il 2020, il trend “Pokémon mania” ha fatto registrare sulla piattaforma un aumento dei venditori del 119% e dei lotti venduti del 137%.

Tra gennaio e febbraio 2020, inoltre, i lotti acquistati su Catawiki sono stati 3 volte tanto rispetto allo stesso periodo del 2019.

Pokémon
Carte promozionali Pokémon della serie XY

Queste le parole dell’esperta in computer e videogames di Catawiki, Diana Van der Valk:

Come esperta sono sempre alla ricerca degli oggetti più speciali. Nella categoria dei Pokémon, le console portatili fatte su misura per i vincitori dei campionati mondiali, sono senza dubbio tra i pezzi più richiesti dai collezionisti.

Il grande interesse che state osservando in questo momento storico per i Pokémon è determinato in gran parte dalla strategia vincente che Nintendo adotta da decenni, portando al pubblico prodotti sempre innovativi, edizioni limitate ed oggetti speciali tali da mantenere una costante fidelizzazione con gli utenti che perdura da generazioni.

Daniel Becker, esperto di carte collezionabili e iconic toys di Catawiki, ha dichiarato che, durante la pandemia, molte persone hanno deciso di investire il proprio denaro per acquistare oggetti collezionabili della loro infanzia, facendo aumentare il prezzo di alcuni di loro fino al 3500%.

Tra i lotti più quotati, per quanto riguarda le carte collezionabili, ci sono: le carte promozionali legate alla serie XY (valore stimato: 4000/4500 euro); le carte speciali del ventesimo anniversario dei Pokémon (valore stimato: intorno ai 6000 euro); Charizard Holo della collezione 2016, autografata dall’illustratore Mitsuhiro Arita (valore stimato: dai 1300 ai 1450 euro) e un pacchetto di foil giapponesi, classificati PSA 10 yen 291 (valore stimato: dai 2000 euro in su).

Per i videogames, invece: la Nintendo Switch Lite a tema Zacian & Zamazenta, con rifiniture in ciance magenta e i disegni dei due Pokémon leggendari (valore stimato: intorno ai 300 euro) e l’edizione limitata del Nintendo DS lite, lanciata in un negozio Pokémon di Tokyo insieme all’uscita di Pokémon Diamante e Perla (valore stimato: intorno ai 300 euro).

Tra i lotti venduti in passato su Catawiki, infine, è presente: il set base completo delle carte Pokemon del 1999, presente all’interno dell’album originale; un lotto di oltre 10 mila carte Pokémon, dal 2020 fino al 1999 (con incluse le prime edizioni, 3 carte classificate PSA e 4 nuovi booster pack), e il set base di carte Pokémon della prima edizione in olandese.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram. Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Seguite inoltre il canale Telegram delle Offerte e partecipate al nostro Forum.

Ileana Gira

Ileana, classe '94 con laurea in Graphic Design, è appassionata di cinema, copywriting e dell'arte in ogni sua forma

Articoli Correlati

Back to top button