5G e 6G

Nokia e A1 Austria annunciano una partnership per portare la connettività 5G in Austria

Nokia ha annunciato che porterà la copertura 5G e altri servizi di rete infrastrutturali in Austria, grazie all’estensione della partnership già esistente con A1 Austria.

L’ufficialità è arrivata il 18 Febbraio 2021, e prevede l’inclusione delle tecnologie Nokia nel nuovo progetto di sviluppo e implementazione della rete 5G di A1 Austria, che inizierà i lavori per l’installazione delle nuove antenne nel corso della prima metà del 2021.

La longeva partnership tra Nokia e A1 Austria ha già visto il lancio in passato dei progetti di espansione della rete 3G e 4G dell’operatore, oltre che il rilascio della maggiore infrastruttura di rete in fibra ottica dell’Austria.

Nokia e A1 Austria hanno anche distribuito con successo diversi Campus Network wireless per privati nel territorio austriaco, incluse le installazioni presso la fabbrica automobilistica di Magna Steyr, presso l’Aeroporto di Vienna e al 5G Playground di Carinzia.

Tommi Uitto, Presidente di Mobile Networks presso Nokia, ha dichiarato:

Siamo lieti di estendere la nostra collaborazione con un partner di lunga data come A1 Austria anche nell’era del 5G, mettendo a disposizione le nostre tecnologie essenziali e RAN.

Abbiamo già collaborato con successo con A1 in diversi progetti interessanti e diamo il via a questa iniziativa di espansione come conferma della nostra posizione di leader del settore. Non vediamo l’ora di iniziare questo nuovo viaggio come loro partner fidato.

Le tecnologie messe a disposizione da Nokia sono quelle della gamma di servizi AirScale, che include anche 5G RAN, le stazioni base AirScale e tutti i prodotti di accesso radio AirScale progettati dall’azienda finlandese.

a1 austria sede logo

Questo genere di soluzioni, secondo quanto dichiarato, permetteranno ad A1 Austria di instaurare una rete 5G all’avanguardia, con velocità di connessione e capacità di traffico adeguate sia ai clienti consumer che a quelli business.

Marcus Grausam, CEO di A1 Austria, ha poi aggiunto:

La nostra ambizione è quella di assicurare che l’Austria entri nell’era digitale con la migliore connettività possibile, implementata dalla nostra infrastruttura di rete in 5G.

Nokia è già stata nostra partner, abbiamo collaborato fianco a fianco in numerosi progetti di successo, e non abbiamo esitato a proseguire la nostra partnership per assicurare la realizzazione di una rete 5G che dimostri il suo massimo potenziale.

Grazie al nuovo accordo con l’azienda finlandese, A1 Austria ha in programma il lancio, dopo una fase di test, anche delle infrastrutture di rete 4G e 5G con la tecnologia del network slicing, che permette di suddividere le reti in sottoreti virtuali di dimensioni inferiori e interconnesse tra di loro.

Questa tecnologia di network slicing permetterà inoltre di fornire continuità tra le diversi reti e incrementerà la copertura di segnale dell’operatore, fornendo così nuovi servizi di connettività e nuove possibilità per tutti i clienti business.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram. Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Seguite inoltre il canale Telegram Offerte TelefoniaTech.

Enrico Pesce

Laureato in lingue orientali e da sempre immerso nel mondo della tecnologia, delle comunicazioni e del web

Articoli Correlati

Back to top button