App e Social

AppGallery di Huawei: 384 miliardi di download raggiunti e nuova interfaccia grafica in arrivo

Huawei ha aggiornato AppGallery, il suo store di applicazioni, e ha annunciato di aver raggiunto 384 miliardi di download complessivi, con 530 milioni di utenti attivi mensilmente.

Tramite un comunicato rilasciato in data 18 Gennaio 2021, Huawei ha condiviso i numeri ufficiali raggiunti dal suo store di applicazioni, e ha annunciato per tutti gli utenti europei l’arrivo di una nuova veste grafica, disponibile in futuro con un aggiornamento di sistema.

Secondo i dati rilasciati dall’azienda cinese, sono 530 milioni, dei quali 33 milioni in Europa, gli utenti attivi mensilmente in tutto il mondo su AppGallery, che sarebbe diventato il terzo store di applicazioni più usato al mondo.

I numeri raggiunti dallo store digitale Huawei, attivo in oltre 170 Paesi, contano circa 384 miliardi di download registrati nel 2020, e più di 100.000 applicazioni integrate con HMS Core, l’ecosistema compatibile con dispositivi di diverse tipologie, messi in vendita dal colosso cinese.

Pier Giorgio Furcas, Deputy General Manager di Huawei Consumer Business Group Italia, ha dichiarato:

Il numero di app disponibili sulla nostra piattaforma, comprese quelle Premium, cresce giorno dopo giorno. Il nostro obiettivo è quello di informare tempestivamente gli utenti non appena nuove applicazioni vengono rese disponibili sullo store. Il nuovo look di AppGallery permette agli utenti di navigare facilmente attraverso tutti i contenuti, per scoprire le novità e divertirsi.

In occasione dei numeri raggiunti, Huawei ha poi annunciato l’arrivo ufficiale di una nuova interfaccia grafica per AppGallery, che sarà distribuita su tutti i dispositivi aggiornati alle versioni 6.0.2 di Ottobre 2020 e 11.0.2 di Dicembre 2020.

Il nuovo aggiornamento di AppGallery sarà rilasciato da Huawei nei seguenti Paesi: Italia, Portogallo, Belgio, Irlanda, Svizzera, Austria, Ucraina, Lituania, Ungheria, Lichtenstein, Spagna, Francia, Regno Unito, Germania, Polonia, Turchia, Romania, Repubblica Ceca, Bulgaria, Svezia, Finlandia, Norvegia e Danimarca.

Saranno introdotte due sezioni separate per le App e per i Giochi, permettendo un’esperienza d’uso più mirata e dedicata agli interessi degli utenti, a cui si va ad aggiungere anche un sistema di recensioni rivisto e aggiornato.

La nuova interfaccia grafica mostrerà una pagina delle applicazioni interattiva, che affiancherà anche immagini e contenuti digitali dedicati, permettendo di trovare più facilmente i risultati delle ricerche effettuate o i suggerimenti correlati.

huawei appgallery banner

La sezione “Consigliati” sarà poi organizzata sotto forma di card interattive, con una scelta di applicazioni e giochi selezionati appositamente e di altri contenuti come articoli, guide e recensioni, che saranno ordinati in base a quelli usciti più di recente.

Huawei ha infatti sottolineato l’importanza di questo genere di contenuti, con l’introduzione di un team dedicato che, per intercettare le ultime tendenze ed esigenze di target diversi, pubblicherà articoli nuovi, recensioni di applicazioni e giochi, suggerimenti per gli utenti e raccolte di nuove scoperte.

La compagnia cinese ha poi ricordato che all’interno della sua AppGallery sono disponibili 18 categorie di applicazioni, che contano la presenza anche delle app Premium, come Deezer, Viber, Telegram, Moovit e molte altre.

Altre modifiche previste coinvolgono l’aspetto delle sezioni “Promozioni” e “Regali”, che, secondo quanto dichiarato nel comunicato, sarebbero le più popolari tra i consumatori che usano AppGallery.

La sezione “Promozioni” offrirà la possibilità di partecipare a Lucky Draw, Cashback e Challenge, con nuovi premi messi in palio per favorire l’interattività tra gli utenti, mentre la sezione “Regali” consentirà di ricevere ricompense al download o alla registrazione di alcune applicazioni selezionate.

I possibili premi elencati da Huawei, e messi a disposizione dagli sviluppatori delle applicazioni  selezionate, comprendono anche servizi premium utilizzabili anche all’interno dei giochi, come crediti extra o valute digitali,  che saranno disponibili per un determinato periodo di tempo.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Enrico Pesce

Laureato in lingue orientali e da sempre immerso nel mondo della tecnologia, delle comunicazioni e del web
Adv
Back to top button