Reti e Copertura

ZTE: Debutta in Italia il primo Access Gateway domestico con connettività WiFi 6

ZTE Corporation, uno dei principali fornitori internazionali di soluzioni tecnologiche per le telecomunicazioni, sul mercato Enterprise, Consumer e Internet mobile, ha annunciato il debutto in Italia del suo primo Access Gateway domestico WiFi 6 in doppia modalità di connessione fibra e rame.

Il prodotto è stato commercializzato per inaugurare le reti domestiche in Italia nell’era del nuovo standard WiFi 6 ed è già in funzione presso più di 300 000 utenti.

L’home gateway di fascia alta con WiFi 6 non solo supporta le tecnologie di accesso FTTC (comunemente utilizzate in Italia su rame come VDSL2 35b e GE), ma dispone anche di un’accesso (cage SFP per l’inserimento di un modulo GPON) per la connettività FTTH Gigabit.

Oltre a permettere con flessibilità molteplici scenari, tra cui FTTC e FTTH, il dispositivo può consentire all’operatore di ridurre e ottimizzare significativamente l’investimento in gestione di nuovi prodotti, sviluppo di prodotto (software e hardware), installazione, manutenzione, appunto grazie alla gestione dei diversi scenari di rete con un unico terminale di accesso.

Queste caratteristiche menzionate consentono inoltre di implementare rapidamente il prodotto stesso e di poterlo aggiornare facilmente in reti a banda larga e ultra larga (Gigabit al secondo).

L’Access Gateway WiFi 6 adotta la CPU dual core di ZTE con architettura Arm. Supporta WiFi 6 dual band, otto flussi spaziali e un PHY rate fino a 3,6 Gbps.

Rispetto ai dispositivi WiFi 5 precedentemente distribuiti sul mercato, il nuovo prodotto permette l’aumento della velocità di connessione di 1,5 volte e il numero di utenti contemporanei di 4 volte.

Permette dunque di fornire agli utenti finali servizi ad alta larghezza di banda e multiscenario, tra cui video 4K e 8K, telelavoro, formazione e gioco online.

Comunicato Stampa

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Tech Press

L'autore si occupa di pubblicare i comunicati stampa redatti dagli uffici stampa di un'azienda o di un ente pubblico per informare su un fatto oppure su un avvenimento in maniera ufficiale.
Adv
Back to top button