CoopVoce

CoopVoce continua a ricordare via SMS di effettuare la sostituzione della vecchia SIM

CoopVoce sta di recente continuando ad invitare i propri clienti, tramite campagna SMS, a cambiare la SIM ESP con la nuova versione denominata SIM Evolution.

Il messaggio inviato dall’operatore ricorda ai clienti di effettuare la sostituzione gratuita della vecchia SIM tramite il codice a 7 cifre all’interno dell’SMS, che va presentato in punto vendita Coop abilitato alla vendita delle sim CoopVoce.

La sostituzione della SIM è possibile infatti esclusivamente presso un punto vendita e può essere richiesta solo dall’intestatario della SIM che dovrà presentare, oltre al codice univoco, anche un documento di identità valido.

Di seguito il testo del messaggio ricevuto dai clienti con la vecchia SIM ESP:

“Gentile Cliente, sostituisci la SIM con la nuova SIM Evolution. La sostituzione e’ gratuita. Solo il titolare della linea può richiedere la sostituzione presentando il codice ******* e un documento di identità valido in un punto vendita Coop. Info su www.coopvoce.it/evolution”

Come già anticipato da MondoMobileWeb durante la scorsa campagna SMS, il cambio della vecchia SIM con la versione nuova non comporta il cambio delle proprie offerte o tariffe, che rimarranno quindi invariate, come anche il credito residuo ed eventuali servizi.

Nel caso si possega più di una SIM, si specifica che il codice inviato dall’operatore tramite SMS è valido per ogni SIM intestata al cliente, che in ogni caso può decidere di effettuare il passaggio anche solo per una delle sue SIM. È comunque possibile ritornare nel punto vendita in un secondo momento per la sostituzione delle altre SIM ESP.

Per conoscere le anteprime, le novità e gli approfondimenti sulla telefonia, è possibile unirsi al canale Telegram di TelefoniaTech per rimanere sempre aggiornati.

L’attivazione di questa sorta di “portabilità interna” è attuabile solo in Italia e avviene dopo tre giorni lavorativi dalla consegna della nuova SIM.

Il giorno prima dell’attivazione CoopVoce invierà un SMS di conferma e una volta che la SIM Evolution è attiva, è possibile inserirla nello slot del cellulare al posto della vecchia SIM ESP che ormai non sarà più utilizzabile.

Si consiglia di trasferire eventuali numeri telefonici, salvati in rubrica sulla SIM, nella memoria del cellulare, in modo da non rischiare di perderli dopo il passaggio.

E’ possibile richiedere la sostituzione della SIM tramite l’area clienti già a partire da Marzo 2020. Anche in questo caso si riceverà un codice a 7 cifre (tramite SMS e email) da mostrare nel punto vendita dove ci si reca.

Dopo che CoopVoce è passato ad operatore Full MVNO, è necessario che i clienti sostituiscano la loro SIM con la versione nuova, dato che con questo cambiamento l’operatore si è dotato di un’infrastruttura tecnologica indipendente per gestire direttamente le sue SIM, le numerazioni e i costi di terminazione mobili.

È possibile controllare il tipo di SIM in possesso tramite il seriale ICCD che nelle vecchie SIM ESP comincia per 893901, mentre nelle nuove SIM Evolution inizia con 893953, con incluso, infatti, il codice MNC (53) che viene assegnato per l’autorizzazione da operatore Full MVNO.

CoopVoce non ha ancora previsto una scadenza per la sostituzione gratuita della SIM, ma è consigliato eseguire il passaggio della scheda telefonica il prima possibile. La sostituzione infatti è obbligatoria e prima o poi tutti i clienti CoopVoce dovranno passare alle nuove SIM Evolution.

Si ricorda che le nuove SIM Evolution sono state commercializzate in alcuni punti vendita già da Gennaio 2020, ma solo per i nuovi clienti. Per quanto riguarda i già clienti CoopVoce, la sostituzione della SIM è possibile da Febbraio 2020.

 

Per rimanere sempre aggiornati su nuovi post di TelefoniaTech.it è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram. Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech.it su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Maurizio Contina

Maurizio è un ragazzo del '99 appassionato di tecnologia, videogiochi e animazione giapponese. Scrive articoli solo di recente.

Articoli Correlati

Back to top button