SmartphoneVideogiochi

Il controller Razer Kishi è adesso disponibile online anche per i dispositivi iOS

Il Razer Kishi Universal Gaming Controller, vincitore di due Best of CES nel mese di gennaio 2020, è adesso disponibile anche per i device iOS e acquistabile sui siti Razer e Apple e presso i rivenditori autorizzati, al prezzo consigliato di 109,99 euro (salvo promo).

Per la prima volta un prodotto Razer è presente sull’Apple Online Store, oltre ad essere compatibile con Apple Arcade, il servizio di abbonamento ai giochi Apple su App Store (più di 120 titoli) che consente ad una famiglia di fino sei persone di passare da iPhone a iPad, Mac e Apple TV, giocando senza pubblicità o acquisti in app.

Il controller Razer, in precedenza presente sul mercato solo per i dispositivi android (smartphone e Xbox), è ora dotato di certificazione MFi (Made for iPhone) e sarà disponibile, dal 22 settembre 2020, anche presso alcuni Apple Store fisici selezionati in tutto il mondo.

Gli iPhone supportati includono: iPhone 6 Plus, iPhone 6s Plus, iPhone 7 Plus, iPhone 8 Plus, iPhone X, iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR, iPhone 11, iPhone 11 Pro and iPhone 11 Pro Max.

John Moore, Head of Marketing and Sales, Growth Peripherals di Razer ha dichiarato:

Dato che il crossplay è sempre più radicato nel mondo gaming, Razer Kishi offre parità di condizioni ai gamer su mobile. Razer Kishi per iPhone estende questa equità alla straordinaria collezione di titoli di Apple Arcade, assicurando che la vittoria sia sempre a portata di mano, indipendentemente da dove si giochi.

Il dispositivo è caratterizzato da levette analogiche cliccabili, una serie di pulsanti frontali e multifunzione e una croce direzionale a 8 vie, offre una connessione Lightning e consente di ricaricare l’iPhone collegando il cavo direttamente al controller grazie alla ricarica pass through.

Si ricorda che i prodotti di Razer includono periferiche per il gaming e la linea di laptop Blade e che la piattaforma di software dell’azienda, con oltre 100 milioni di utenti, comprende Raze Synapse (una piattaforma IoT), Razer Chroma (un sistema di tecnologia di illuminazione RGB proprietaria) e Razer Cortex (una piattaforma di lancio e ottimizzazioni di videogiochi).

 

Per rimanere sempre aggiornati su nuovi post di TelefoniaTech.it è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram. Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech.it su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Valentina Di Mauro

Laureata triennale in informatica e studentessa magistrale a Catania, appassionata di tecnologia, media e comunicazione

Articoli Correlati

Back to top button