Streaming e TV

Bluey ritorna con dieci nuovi episodi su Disney+ da gennaio 2024

A partire dal 12 gennaio 2024, Disney+, rilascerà dieci nuovi episodi della serie Bluey negli Stati Uniti e in tutto il mondo.

Bluey è una serie pensata per bambini e ragazzi in età prescolare e narra le vicende del cane Blue Heeler Bluey, che vive con i suoi genitori e la sorellina Bingo. Per seguire Bluey basterà sottoscrivere un abbonamento a Disney+ (ecco il link diretto).

La serie, commissionata da ABC Children’s e BBC Studios Kids & Family, è creata e scritta da Joe Brumm e prodotta da Ludo Studio in associazione con Screen Queensland e Screen Australia.

La serie è disponibile in streaming negli Stati Uniti e nel resto del mondo (tranne in Australia, Nuova Zelanda e Cina) su Disney Channel, Disney Junior e Disney+, mediante un di trasmissione globale siglato da BBC Studios Kids & Family e Disney Branded Television.

Bluey ha ricevuto vari riconoscimenti, tra cui gli International Kids Emmy Awards, una candidatura ai Critics Choice Award, il Television Critics Association Award, i BAFTA Children & Young People Awards e altri.

Inoltre, Bluey si è piazzata in cima alla classifica Nielsen dello streaming per numero di spettatori complessivi.

Nei dieci episodi che usciranno il 12 gennaio 2024, Bluey racconterà le vicende delle famiglie che riescono a trasformare piccoli eventi quotidiani in grandi avventure che fanno comprendere come i bambini apprendano mediante il gioco.

I prossimi episodi includeranno: Rifugio, dove Bluey e Bingo si dedicheranno alla costruzione di una cuccia per Kimjim, il loro peluche; l’episodio denominato Ginnastica, dove Bingo fingerà di essere la nuova dipendente del boss Bluey nel bel mezzo dell’allenamento nel cortile di papà; Relax, che racconterà le vacanze di Bluey e Bingo, che preferiranno esplorare la loro stanza d’albergo piuttosto che rilassarsi in spiaggia; .Uccellino di legnetti, dove durante una gita di famiglia in spiaggia, la mamma insegna a Bluey a lanciare, mentre Bingo e il papà si divertono con un bastone dalla forma bizzarra; l’episodio denominato Presentazione, dove Bluey vorrà sapere perché riceve costantemente ordini da suo padre.

Oltre questi episodi, la futura programmazione di Bluey sarà composta dai seguenti episodi: Drago, dove Bluey chiede a suo padre di aiutarla a disegnare un drago da inserire nella sua stori; Selvagge, dove Coco vuole giocare a Wild Girls con Indy, ma Chloe vuole dedicarsi ad un altro gioco; Negozio con TV, dove Bluey e Bingo si divertiranno a giocare con gli schermi delle telecamere a circuito chiuso presenti in farmacia; Scivolo, dove Bingo e Lilla giocheranno con il loro nuovo acquascivolo; l’ultimo episodio, denominato Cricket, dove durante un’amichevole partita di cricket tra i residenti del quartiere, i padri lotteranno per mettere fuori gioco Rusty.

Nel 2024, in aggiunta, i fan di Bluey potranno visionare l’episodio speciale denominato Il cartello, scritto dal creatore e sceneggiatore di Bluey, Joe Brumm, e diretto da Richard Jeffery di Ludo Studio.

Lo speciale, della durata di ventotto minuti, sarà trasmesso in anteprima su ABC Kids in Australia e Nuova Zelanda e a livello globale su Disney+.

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis ai canali ufficiali di Telegram e Whatsapp.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, X e Instagram.

Questo post può contenere link di affiliazione, attraverso i quali ogni acquisto o ordine effettuato permette a questo sito di guadagnare una commissione. In qualità di affiliati Amazon e di altri store terzi, otteniamo una commissione sugli acquisti idonei, senza alcun costo aggiuntivo per l'utente.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Grazie per essere qui, ci teniamo a informarti che con Adblock attivo non riusciamo a mantenere i costi di questo servizio. La nostra politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi TelefoniaTech.it tra le esclusioni del tuo AdBlock per permetterci di continuare a offrirti il nostro servizio gratuito.